Mala vita. Racconti dal carcere

Mala vita. Racconti dal carcere

di Antonella Bolelli Ferrera

 
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

Questo libro accoglie venticinque racconti dal carcere, accompagnati dalle note di lettura di venticinque scrittori, da Giancarlo De Cataldo a Massimo Lugli, da Cinzia Tani a Gloria Satta. Sono vicende di sgomento e di rabbia, di sofferenza e di rassegnazione, anche di ritrovata chiarezza. Uomini e donne di diversa età, anche minori, che scontano condanne - alcune per l'intera vita raccontano storie di delitti, di ruberie, di droga, di famiglie smembrate, di figli lasciati bambini. Sono storie generate da una società triste e deforme. Le scritture che ne vengono, tutte col vigore e l'efficacia della confessione e del chiarimento, conducono dentro realtà difficili e complesse. Grazie alla scrittura, ognuno di loro si fa attore e testimone della propria esistenza e per questo, dal chiuso di una cella, o espiando altrove le proprie colpe, chiama e significa la sua libertà.

Dopo aver letto il libro Mala vita. Racconti dal carcere di Antonella Bolelli Ferrera ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 
Dogalize

Top Antonella Bolelli Ferrera

Visualizza tutti i prodotti