La democrazia di fronte allo Stato

La democrazia di fronte allo Stato

Una discussione sulle difficoltà della politica moderna

 
Disponibile in
5 giorni lavorativi
Prezzo solo online:

57,00

€ 60,00 -5%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Le pubblicazioni sulla democrazia abbondano: riguardano i suoi principi, i sui suoi limiti, le sue manchevolezze, i suoi mutamenti, le sue speranze. Spesso la democrazia è concepita in quanto fenomeno autonomo, derivante da alcuni principi semplici e non del tutto chiariti, quali la sovranità popolare, la rappresentanza degli interessi economici, la liberta e il pluralismo del dibattito pubblico. In realtà, se dai tempi delle grandi rivoluzioni liberal-democratiche i modi di concepire e organizzare le istituzioni democratiche sono cambiati, ciò è avvenuto essenzialmente perché si è trasformato il contenitore della democrazia, lo Stato moderno. La storia della democrazia e dei suoi mutamenti è anzitutto la storia del suo adattarsi alle esigenze dell’organizzazione dello Stato, della sua struttura amministrativa, delle sue politiche pubbliche, dei suoi rapporti internazionali in un mondo globalizzato.

Dopo aver letto il libro La democrazia di fronte allo Stato di ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (1)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize