Fuga da Fresnes. Storia del bandito bergamasco che doveva uccidere Berlusconi

Fuga da Fresnes. Storia del bandito bergamasco che doveva uccidere Berlusconi

di Emiliano Facchinetti

 
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

13,51

€ 15,90 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

C’è un vecchio adagio che recita: “bergamaschi, terra di muratori e rapinatori”. A cavallo tra anni settanta a ottanta, tra le tante batterie di banditi all’assalto di banche e portavalori, tra politica e criminalità, la mala bergamasca era tra le più temute e rispettate. Un vento fuorilegge che soffiava forte tra quelle terre aspre, come la Val Cavallina da cui proveniva il nucleo storico della banda Facchinetti. Figure epiche come Amadio Bettoni e Mauro Nicoli, e soprattutto Pier Luigi Facchinetti, bello e dannato fino alla leggenda, che prima di morire a 31 anni sotto una pioggia di proiettili con una Colt in pugno, si era lasciato alle spalle le polizie di mezza Europa. Nemico pubblico numero uno in Svizzera, Spagna, Francia, Olanda per sequestri, omicidi e rapine, ricercato e temuto da doganieri e gendarmi. Protagonista di diverse evasioni, una in particolare destinata a entrare nella leggenda, quella dal penitenziario di Fresnes, vicino a Parigi, per tutti l’Alcatraz francese, perché nessuno a parte lui è riuscito a evadere da lì. Una storia molto conosciuta a livello internazionale quella di Facchinetti e quasi rimossa da noi, soprattutto per le circostanze misteriose legate al progetto di rapire Silvio Berlusconi per conto di una importante banda criminale francese. Un progetto fallito, a seguito del quale tutti gli elementi della banda saranno eliminati in maniera misteriosa. Emiliano Facchinetti, fratello di Pier Luigi, con cui ha condiviso alcune delle vicende narrate nel libro, racconta la parabola della banda bergamasca fino al tragico epilogo. Mischiando i propri ricordi con quelli in gran parte inediti di banditi dell’epoca.

Dopo aver letto il libro Fuga da Fresnes. Storia del bandito bergamasco che doveva uccidere Berlusconi di Emiliano Facchinetti ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • Listino:€ 15,90
  • Editore:Milieu edizioni
  • Collana:Banditi senza tempo
  • Data uscita:21/05/2015
  • Pagine:313
  • Formato:brossura
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788898600113




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 

Su LaEFFE

22/02/2019 | 14:55

RACCONTI DALLE CITTÀ DI MARE

Taipei, Valparaiso, Roma, Philadelphia, Montevideo, Kuala Lumpur, Portland, Atene, Toronto, Nantes, Glasgow, Budapest e Dakar: su laeffe arriva la quinta entusiasmante stagione dei Racconti dalle città di mare.Alcune delle città più importanti al mondo sono state costruite vicino al mare, diventando luoghi simbolo: porti, città commerciali o mete turistiche.Nella nuova stagione, Sophie Fouron ci accompagna in un percorso in giro per il mondo alla scoperta della loro bellezza, della loro complessità e della loro vera anima.

Top Emiliano Facchinetti

Visualizza tutti i prodotti