Abel: un giovane davanti al panificio

Abel: un giovane davanti al panificio

di Enzo Mignone

 
Disponibile in
5 giorni lavorativi
Prezzo solo online:

12,75

€ 15,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

«Dacci oggi il nostro pane quotidiano» dice il «Padre nostro». È anche l'implorazione che esprimono le mani tese davanti al panificio, luogo cardine del romanzo. Esse interrogano la nostra visione della vita, mettono in crisi la nostra coscienza e ci interrogano sul motivo stesso della nostra esistenza. Non possiamo rifiutare lo sguardo di chi ci è vicino. «La nostra vita ha un senso diverso, è la massima espressione di noi stessi. Deve essere vissuta con dignità e rispetto, di qualsiasi colore, cultura e stato sociale essa sia». È il messaggio che ci trasmette Roberto, uno dei protagonisti del romanzo.

Dopo aver letto il libro Abel: un giovane davanti al panificio di Enzo Mignone ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • Listino:€ 15,00
  • Editore:Phasar
  • Data uscita:06/06/2018
  • Pagine:246
  • Formato:brossura
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788863584684




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 
Dogalize

Su LaEFFE

23/11/2018 | 21:10

Ragione e sentimento

Al confine tra razionalità e passione.Dall’acclamato scrittore Andrew Davies l'incantevole e raffinato adattamento del romanzo di Jane Austen sull'amore e il matrimonio.La Signora Dashwood e le sue figlie Elinor, Marianne e Margaret sono rimaste senza un soldo a causa della morte del Signor Dashwood.Divenute ospiti “non benvenute” nella loro stessa casa, hanno un futuro incerto: sono costrette a  un matrimonio di convenienza, se vogliono continuare a mantenere uno stile di vita agiato.Lo status sociale e il denaro sembrano guidare le regole dell’amore, ma le sorelle dovranno imparare che ragione e sentimento devono andare di pari passo, se si vuole conquistare davvero la felicità.

Top Enzo Mignone

Visualizza tutti i prodotti