Gentile e Leibniz. Verso una virtualità dell'atto

Gentile e Leibniz. Verso una virtualità dell'atto

di Ilich Molin

 
Disponibile in
3 giorni lavorativi
Prezzo solo online:

18,70

€ 22,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

La possibilità di una convergenza tra il pensiero di Leibniz e quello di Gentile è stabilita, nel quadro di una vera e propria renaissance leibniziana in Italia, dall'affermazione gentiliana per cui l'opera del filosofo di Lipsia è interpretabile come una definitiva apertura all'autonomia assoluta del soggetto. Questa indicazione di Gentile pare invitare a comprendere il leibnizianismo non solo come precursore della celebre stagione idealista, ma anche come anticamera speculativa dell'attualismo stesso. Sulla scorta di tale traccia esegetica, si rende evidente in questo studio il tentativo di Gentile di spingere la trascendentalità del suo atto puro in direzione di un esito speculativo evocato, per via gnoseologica, dalla virtualità dei "Nuovi saggi sull'intelletto umano" di Leibniz. Sarà proprio l'assorbimento di questo carattere del leibnizianismo, in vista dell'"Io penso" di matrice kantiana, a consentire a Gentile di lasciarsi alle spalle la potenza e il possibile evocati dalla tradizione filosofica occidentale per render ragione del mondo e della sua libertà. La ricerca di Ilich Molin suggerisce così di considerare come la risemantizzazione gentiliana dello statuto ontologico della virtualità leibniziana - risemantizzazione chiamata a tradurre la dimensione latente dell'atto - apra le porte a un'inedita interpretazione della via imboccata dall'idealismo attuale. La virtualità dell'atto, infatti, custode delle determinazioni che si affacciano al cospetto del soggetto, consente di decifrare l'intima struttura dell'autoctisi gentiliana e di dar voce, autenticamente, al v

Dopo aver letto il libro Gentile e Leibniz. Verso una virtualità dell'atto di Ilich Molin ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • GenereFilosofia
  • Listino:€ 22,00
  • Editore:Mimesis
  • Collana:Esperienze filosofiche
  • Data uscita:18/06/2018
  • Pagine:256
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788857541273

Parole chiave laFeltrinelli:

storia della filosofia occidentale




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize
 

Top Ilich Molin

Visualizza tutti i prodotti