Si, no, Miami

Si, no, Miami

di Lisa Festa

 

Descrizione

Il suo vero nome è Lisa Trevisan, ma tutti la chiamano Lisa Festa, per il carattere solare e la passione per il ballo e per il divertimento. E il suo calvario è iniziato proprio una sera in discoteca: tutto normale, poi il black out. L'ospedale, l'apparente recupero, poi l'ictus che torna a colpire, il coma. Al risveglio Lisa, qualunque domanda le facessero, rispondeva sempre le stesse tre parole: "Sì, no, Miami". A Miami c'era stata in vacanza un po' di tempo prima, ed era stata l'esperienza più esaltante della sua vita. Il libro ripercorre in maniera davvero originale la malattia e il lento ma positivo recupero. Una sorta di Kinsella scaraventata a forza nel mondo della malattia e ansiosa di uscirne per poter indossare di nuovo i tacchi a spillo 12cm.

Dopo aver letto il libro Si, no, Miami di Lisa Festa ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

Parole chiave laFeltrinelli:

ictus cerebrale, famiglia e salute




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize
 

Top Lisa Festa

Visualizza tutti i prodotti