Storia della famiglia in Europa

Storia della famiglia in Europa

Dal Cinquecento alla Rivoluzione francese

di Marzio Barbagli, David I. Kertzer

 
MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE ONLINE
Prenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Ol primo di tre volumi di una storia comparata che demolisce molti stereotipi sulla vita familiare europea degli ultimi cinque secoli. Tra i molti luoghi comuni, il mito della famiglia del "bel tempo che fu" è tra i più duri a morire: i giornali, la televisione, noi stessi nelle nostre conversazioni quotidiane paragoniamo continuamente la famiglia patriarcale del passato, grande, solida e stabile, con la famiglia di oggi, piccola, fragile e con pochi o anche nessun figlio. E' un contrasto stridente, il lamento di una perdita irreparabile di sicurezza e di accoglienza. Come non pensare che fosse meglio prima, quando le tensioni e i conflitti tra marito e moglie non prevedevano se non raramente lo scioglimento del vincolo, il capofamiglia aveva tutto il potere e tutta la responsabilità, i figli - in genere numerosi - sottostavano alla volontà dei genitori, gli anziani erano accuditi all'interno della struttura familiare? Come non paragonarlo con le nostre solitudini e le nostre incertezze? Eppure questo libro mostra che l'immagine che abbiamo della vita domestica di un tempo è lontana dalla verità: l'ampia, stabile famiglia patriarcale sta nella nostra fantasia più che nella realtà del passato europeo. E, come in ogni stereotipo, le differenze familiari si appianano e i contrasti si assottigliano. Questo libro riconduce al vero. Non c'era il divorzio, ma c'erano altri modi per abbandonare la moglie; le donne non si sposavano così presto e non partorivano un numero spropositato di bambini, che peraltro non morivano ovunque in tenera età e in così gran numero; i figli avevano più di un'occasione per esercitare la propria volontà; gli anziani spesso vivevano soli; in campagna non si era più prolifici che in città; i figli erano amati come la sensibilità di oggi richiede.

Dopo aver letto il libro Storia della famiglia in Europa di Marzio Barbagli, David I. Kertzer ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize

Top Marzio Barbagli

Visualizza tutti i prodotti