Una vita, quasi due

Una vita, quasi due

di Miriam Mafai

 

Descrizione

Al momento della morte, Miriam Mafai stava lavorando alla sua autobiografia: il racconto di una donna che ha vissuto da protagonista le grandi battaglie di un secolo tormentato. Era riuscita a completare la parte che arriva all'anno-spartiacque 1956. Vediamo così scorrere come in un film, in quest'edizione curata dalla figlia Sara e con un'introduzione di Corrado Augias, le peripezie di una famiglia fuori da ogni regola (quella del grande pittore Mario Mafai e dell'ebrea lituana Antonietta Raphael), gli anni terribili della guerra e dell'occupazione nazista (quando Miriam e la sorella distribuivano clandestinamente "l'Unità"), l'appassionata militanza politica nel dopoguerra, gli eventi del 1956, con le rivelazioni del XX Congresso del Pcus e l'invasione dell'Ungheria: l'intenso racconto di un Novecento pubblico e privato.

Dopo aver letto il libro Una vita, quasi due di Miriam Mafai ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • GenerePolitica
  • Editore:Rizzoli
  • Collana:Saggi italiani
  • Data uscita:31/10/2012
  • Pagine:250
  • Formato:rilegato
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788817060905




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize
 

Top Miriam Mafai

Visualizza tutti i prodotti