Miserabili nella prosa contemporanea

Miserabili nella prosa contemporanea

L'Ottocento: da Hugo a D'Annunzio

 
Disponibile in
14 giorni lavorativi
Prezzo solo online:

27,20

€ 32,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

I protagonisti del grosso delle prose qui accoltesono gli oppressi da un sistema iniquo, spietatoe corrotto, tutti coloro che, in un modo o nell’altro, sono “umiliati e offesi” da un ordine socialeingiusto e ingiustificabile il quale, se non li costringe, fatuttavia molto per incoraggiarli a violare leggi e princìpifondamentali sia del foro esteriore sia di quello interno,ovverosia di quella coscienza che talora viene quasi obbligata,quasi forzata ad arrendersi e cedere al reato,sopraffatta e schiacciata com’è dall’infinita malvagità deltutto.

Dopo aver letto il libro Miserabili nella prosa contemporanea di ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize