Noi italiani neri

Noi italiani neri

Storia di ordinario razzismo

di Pap Khouma

 

Descrizione

Pecore nere affronta la nozione moderna di cittadinanza in italia e in europa dal dopoguerra a oggi, raccontandoci episodi alla maniera dei pamphlet tra realtà e finzione, romanzo e saggio. dal destino dei giovani neri africani portati in europa dalle potenze coloniali tra il 1939 e il 1945, costretti a combattere e a morire contro il nazifascismo, passando attraverso la violenza degli ultras e il razzismo nel calcio italiano, francese e inglese degli ultimi 25 anni, fino al calciatore nero italiano Mario Balotelli e i ragazzi della sua generazione, che rappresenta il filo conduttore del libro e trova spazio come ospite obbligato rispetto a un tema che lo ha visto protagonista. «Un negro non deve giocare nella Nazionale italiana di calcio! Un negro non può essere italiano!» Ci sono storie di ex soldati, eroi segregati e dimenticati dalla storiografia europea subito dopo la vittoria contro Hitler. Ma anche parole di figli delle migrazioni africane nati o cresciuti tra Parigi e Milano, che amano la terra dove sono nati, ma cui viene negata la piena cittadinanza, anche dopo diverse generazioni. e ancora i calciatori neri che hanno indossato le maglie di squadre italiane dall’inizio degli anni Ottanta a oggi, come françois Jean zahoui, primo a debuttare nel campionato di serie A; Ruud Gullit; Samuel eto’o; Patrick vieira e Marc zoro che nel 2008 ha fermato la partita per far cessare le ingiurie razziste dei tifosi catanesi contro di lui... «Pecore nere», o più correttamente, capri espiatori, che come i rom, i gay, gli ebrei e i musulmani incarnano un dilemma culturale – alterato da miti arcaici – mai risolto, in un italia che cambia ogni giorno. Un italia che nega a se stessa l’irreversibilità delle sue trasformazioni culturali e sociali.

Dopo aver letto il libro Noi italiani neri di Pap Khouma ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (2)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • Editore:Dalai Editore
  • Collana:I saggi
  • Data uscita:09/11/2010
  • Pagine:160
  • Formato:brossura
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788860737595




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize