La fine della ragione

La fine della ragione

di Roberto Recchioni

 
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

13,60

€ 16,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

È un mondo in cui hanno vinto loro. In cui le frontiere sono chiuse, perché gli immigrati vanno aiutati a casa loro. In cui nei cieli non volano più aerei, perché le scie chimiche ci avvelenano e perché, comunque, dove dovremmo andare? Una “brava persona” è quella che rimane a casa sua a fare la sua parte. Un mondo dove gli insegnanti sono nemici del popolo, perché tramandano le nozioni sbagliate. Un mondo dove i panni si lavano con i sassi e dove gli organi di informazione non esistono più, perché mentono. Un nuovo medioevo culturale e sociale. L’oscurantismo. In questo scenario, La fine della ragione racconta la storia di una madre con un figlio malato, trattata come un’eretica, perché alla ricerca dei perduti “bacini” (cioè, i vaccini).

Video

Dopo aver letto il libro La fine della ragione di Roberto Recchioni ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (9)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Cosa ne pensa la Stampa

Graficamente concepito come un diario scritto e disegnato in tempi di guerra e carestia...Angela Pansini Valentini, Leggere: Tutti
Un diario dalle pagine ingiallite, scritto e disegnato da Asso, l'alter-ego fumettistico di Roberto Recchioni. Un Asso invecchiato - più saggio, ma non meno cinico - in cui arde ancora il fuoco del fumettista guerriero, l'impavido nemico di tutti, sempre pronto a gettarsi nella mischia, tra fiamme e fumetti.Giancarlo Vidotto, 100torri.it
Un'opera necessaria, che affronta argomentazioni sociali e culturali in chiave distopica ed è caratterizzata dall'urgenza tipica degli istant book e dei pamphlet, interamente tesa a condurre il proprio messaggio a destinazione.Giuseppe Lamola, gli Audaci
Una parabola epica, oscura e sarcastica con un finale a sorpresa.Federico Pucci, ansa.it
"Ho scritto e disegnato una 'Avvelenata' a fumetti!". Roberto Recchioni, romanziere, blogger, fumettista ma soprattutto curatore editoriale di Dylan Dog, descrive così la sua ultima fatica... La citazione della celebre canzone arrabbiata di Guccini cade a proposito...Andrea Bonzi, QN
La storia di un mondo in cui la ragione, la scienza e la cultura hanno perso, hanno prevalso invece la superstizione, la paranoia, la rabbia cieca e l'oppressione di ogni buonsenso.red., letteratura.rai.it
C'era il rischio che il tutto finisse per sembrare un altro "Vaffanculo" in risposta al "'Vaffa" originale, quello che ha anche una giornata dedicata. Ma La fine della ragione si rivela una reazione urgente e vibrante alla deriva populista in corso. Cioè, insomma... un vaffanculo vero.T.M., Rolling Stone

Dettagli

  • Listino:€ 16,00
  • Editore:Feltrinelli
  • Collana:Feltrinelli Comics
  • Data uscita:08/02/2018
  • Pagine:112
  • Formato:brossura, Illustrato
  • Lingua:
  • EAN:9788807550041

Parole chiave laFeltrinelli:

narrativa a fumetti, novitafreeaprile




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize
 

Top Roberto Recchioni

Visualizza tutti i prodotti