Guida Feltrinelli Estate 2019

La libertà possibile. Sociologia dell'autonomia umana

La libertà possibile. Sociologia dell'autonomia umana

di Roberto Segatori

 
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Nella letteratura che affronta la questione della libertà umana si registra un grande squilibrio. Su un versante c'è una produzione abbondante, che attraversa i secoli, in chiave teologica, filosofica e giuridica; secondo questo approccio tradizionale il concetto viene declinato come libero arbitrio, libertà degli antichi e dei moderni, libertà politicamente definita e garantita. Su un altro versante, quello della biologia, delle neuroscienze, della sociologia della cultura e della sociologia tout court, i contributi sono invece ancora limitati e, soprattutto, di taglio settoriale e poco integrati. Questo testo si pone decisamente nella seconda prospettiva, muovendo da una ricognizione dei contributi più significativi delle scienze della realtà e mirando a integrarli in una lettura unitaria. La metafora scelta per rappresentare il tutto è quella che associa l'essere umano a un marinaio che naviga su un mare caratterizzato da profondi condizionamenti semistrutturali. Il mare profondo corrisponde così ai vincoli del corpo, che includono la genetica e le caratteristiche del cervello, la mente e la coscienza, senza trascurare l'incidenza delle cosiddette protesi tecnologiche. Il mare di mezzo richiama il linguaggio, le forme epistemiche, i paradigmi scientifici, i grandi benchmark culturali. Il mare di superficie è fatto di senso comune, rappresentazioni sociali e stereotipi. Prima di arrivare a cogliere le effettive chances di libertà del marinaio, ci sono ancora le strutture del regime delle acque, ovvero le istituzioni politiche e l'ordinamento giuridico, nonché i differenti mezzi di navigazione, storicamente costituiti dalle classi e dai ceti sociali. Alla fine della ricognizione dei vari condizionamenti biologici e culturali, il libro affronta il nodo della "libertà possibile" dell'essere umano.

Dopo aver letto il libro La libertà possibile. Sociologia dell'autonomia umana di Roberto Segatori ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

Parole chiave laFeltrinelli:

sociologia




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize
 

Top Roberto Segatori

Visualizza tutti i prodotti