Guida Feltrinelli Estate 2019

In un chiaro, gelido mattino di gennaio all'inizio del ventunesimo secolo

di Roland Schimmelpfennig

 
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

15,30

€ 18,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

In una sera gelata, un lupo solitario si ferma nella neve e sembra guardare il disastro che si profila sull’autostrada. Più di sessanta veicoli sono stati coinvolti dopo che un inferno di fiamme ha inghiottito un autoarticolato che trasportava carburante contro il quale si erano schiantati due camion. Dietro le auto incidentate, una coda si estende per più di quaranta chilometri. Da qualche parte nella stasi c’è Tomasz, un giovane lavoratore polacco, che sta tornando a Berlino dove la sua ragazza dai tempi dell’infanzia lo aspetta nel loro appartamento. Ha poca benzina per tenere il motore acceso per scaldarsi. Si inerpica fuori dalla sua fatiscente Toyota per osservare il caos più da vicino. Consapevole che potrebbe non essere più in grado di riconoscere la sua macchina sotto la neve, individua un cartello stradale nelle vicinanze: 80 chilometri a Berlino. Davanti a lui si dipana una lunga notte. Poi scorge un lupo e sulle prime, pensando che sia solo un grande cane che somiglia a un lupo, si chiede chi mai lo abbia lasciato andare a passeggio. “O magari è un lupo sul serio?”. A ogni modo, usa il telefono per scattargli una foto nel mezzo dell’intensa nevicata. La misteriosa presenza svanisce – per il momento. Roland Schimmelpfennig, drammaturgo tedesco contemporaneo ha già avuto modo di farsi ammirare dal pubblico teatrale britannico attraverso diverse produzioni incluso, agli inizi del 2017, il suo brechtiano Winter Solstice. La sua opera è intelligente e profonda, modellata dalla sua ricettività per il modo in cui le persone pensano e interagiscono nei rapporti. Nella sua visuale e cinematografica opera prima usa con grande ispirazione il più audace e ambivalente dei motivi letterari: il lupo. Vengono riportati diversi avvistamenti. La scaltra fidanzata di Tomasz rivende a un giornale la foto scattata per caso al lupo, e i berlinesi cominciano a condividerla in preda a un’euforia collettiva…

Dopo aver letto il libro In un chiaro, gelido mattino di gennaio all'inizio del ventunesimo secolo di Roland Schimmelpfennig ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (1)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Cosa ne pensa la Stampa

«Una geniale favola dai molti risvolti». «Financial Times»
«Un romanzo potente, straordinariamente impetuoso e contemporaneo – una narrazione ad anelli avvincente e perturbante». «Der Spiegel»
«Schimmelpfennig connette il quotidiano con il mitico, e lo fa con una leggerezza che e` tedesca quanto Garci´a Ma´rquez in un giorno di sole». «The Village Voice»
«Un libro commovente, che cattura in modo delicato ed esperto un’atmosfera predominante nella societa`: quella del disorientamento, della desolazione, dei sentimenti inespressi». «Deutschlandradio Kultur»

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize
 

Top Roland Schimmelpfennig

Visualizza tutti i prodotti