Il ruolo della cultura nel governo del territorio

Il ruolo della cultura nel governo del territorio

 
Disponibile in
5 giorni lavorativi
Prezzo solo online:

27,55

€ 29,00 -5%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Vuoi ricevere informazioni su i tuoi prodotti preferiti?

Incontra il libraio

Descrizione

Il volume pone al centro del percorso riflessivo il quesito se il patrimonio di conoscenze in Italia abbia costituito un elemento di guida nell'azione politica di governo del territorio, partendo dall'ovvia considerazione che dietro ogni azione di intervento ci sia sempre un substrato culturale che sostiene l'azione stessa. Nella fase di stesura, l'Italia e il resto del mondo si sono improvvisamente trovati di fronte all'emergenza sanitaria per la diffusione del ceppo virale Sars CoV-2. Questo fatto eccezionale ha necessariamente modificato l'ordine delle riflessioni essendo cambiate le complessive condizioni sociali e di vita individuale, di cui si dà conto in particolare nei saggi introduttivi. Il libro è articolato in tre parti distinte, tra loro strettamente interconnesse. I contributi della prima offrono una lettura del rapporto cultura/territorio, non solo dal punto di vista sociologico. La seconda parte affronta le diverse potenzialità del nesso cultura/territorio utilizzando alcune parole/chiave: fenomeni di inclusione/esclusione, processi di ri-urbanizzazione, spazi di quotidianità, politiche pubbliche e partecipazione, multietnicità e accoglienza. La terza parte raccoglie 29 brevi schede sullo stato dell'arte della ricerca dei sociologi del territorio. La numerosità dei contributi consente di avere una significativa mappa delle indagini sociologiche in corso o concluse recentemente e rappresenta uno strumento utile a quanti detengono un ruolo di governo ai diversi livelli.

Dopo aver letto il libro Il ruolo della cultura nel governo del territorio di ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize