Melody
Prenota e ritira

Descrizione

Melody ha una memoria fotografica eccezionale. La sua mente è come una videocamera costantemente in modalità "registrazione". E non c'è il tasto "Cancella". È l'alunna più intelligente della scuola, ma nessuno lo sa. Quasi tutti - compresi i suoi insegnanti e i medici - ritengono che lei non abbia alcuna capacità di apprendimento, e fino a oggi le sue giornate a scuola sono state scandite da noiosissime ripetizioni dell'alfabeto. Cose da prima elementare. Se solo lei potesse parlare, se solo potesse dire che cosa pensa e che cosa sa... Ma non può. Perché Melody non può parlare. Non può camminare. Non può scrivere. Melody sente scoppiare la propria voce dentro la sua testa: questo bisogno di comunicare la farà impazzire, ne è certa. Finché un giorno non scopre qualcosa che le permetterà di esprimersi. Dopo undici anni, finalmente Melody avrà una voce. Però non tutti intorno a lei sono pronti per quello che dirà. Età di lettura: da 12 anni.

Premi

Vincitore Premio Andersen 2016
Finalista Premio Andersen 2016 2016

Video

Dopo aver letto il libro Melody di Sharon Draper ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (10)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Cosa ne pensa la Stampa

A proposito di ragazzini speciali...red., Viver Sani e Belli
Non una sola riga patetica o di autocommiserazione da parte di questa creatura di fantasia eppure così vera, così simile, nel suo dolore e nella sua vitalità, nelle sue conquiste e sconfitte, a tutti noi. Come scritto nel suo nome, fatalmente ossimorico, Melody saprà far risuonare la sua dolce e altissima melodia a lungo nel cuore dei lettori, piccoli e non.Chiara Pasetti, Il Sole 24 ore
Disabilità: un tema che piace a pochi, ma di cui si deve parlare.Elsa Giovine, Vanity Fair
Questo romanzo, scritto per gli adolescenti, è in realtà una lettura che consigliamo caldamente anche agli adulti, soprattutto se genitori, perché può offrire numerosi spunti di riflessione sia sul mondo della disabilità, sia su come essa viene vista dalla maggior parte della popolazione "sana".Annamaria Trevale, sulromanzo.it
Scritto da un'autrice che ha vissuto sulla sua pelle con la figlia il dramma della paralisi celebrale.red., Alto Adige
Un "linguaggio" universale.red., lifestylemadeinitaly.it
Storie che farebbe bene a tutti leggere.Giulia Galeotti, Giornale di Brescia
Storia di una ragazzina che la malattia isola totalmente dal mondo e del suo mondo interiore.Lara Crinò, espresso.repubblica.it
Vorremmo urlare noi per Melody.Martina Russo, Andersen
Affronta con realismo e tenerezza il problema dell'handicap. E fa pensare. Isabella Fava, Donna Moderna
Non è un libro sulla disabilità, è un libro in cui la disabilità diventa il cardine narrativo per dichiarare che la differenza non è una sottrazione. E' un libro sulla visibilità, contro l'indifferenza, è un libro sull'ascolto, sui bisogni inespressi.Silvana Sola, zazienews.blogspot.it

Dettagli

  • Editore:Feltrinelli
  • Collana:Romanzi ragazzi
  • Data uscita:28/01/2016
  • Pagine:256
  • Formato:brossura
  • Lingua:
  • EAN:9788807922688




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 

Su LaEFFE

19/02/2019 | 14:55

RACCONTI DALLE CITTÀ DI MARE

Taipei, Valparaiso, Roma, Philadelphia, Montevideo, Kuala Lumpur, Portland, Atene, Toronto, Nantes, Glasgow, Budapest e Dakar: su laeffe arriva la quinta entusiasmante stagione dei Racconti dalle città di mare.Alcune delle città più importanti al mondo sono state costruite vicino al mare, diventando luoghi simbolo: porti, città commerciali o mete turistiche.Nella nuova stagione, Sophie Fouron ci accompagna in un percorso in giro per il mondo alla scoperta della loro bellezza, della loro complessità e della loro vera anima.

Top Sharon Draper

Visualizza tutti i prodotti