Quelli che però è lo stesso

Quelli che però è lo stesso

di Silvia Dai Prà

 
Disponibile in
5 giorni lavorativi
Prezzo solo online:

5,00

€ 10,00 -50%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

«Che è, ‘na pischella?» «Me viene già da ride’. Ma quanti anni c’hai?» «Mica pretenderai di fare lezione?» «‘Seeee… lezione!’. Jessica, imparerò a conoscerla: ma per ora vedo solo un essere in sovrappeso con una tuta in acetato blu che scivola su mutande bianche da maschio. ‘Con questa al massimo se famo du’ cannette!’. ‘Adesso zitta!’. Salvo, carabiniere di un metro e novanta, batte il pugno sul tavolo. ‘Noi siamo qui per studiare, mica per sentirti te!’. ‘È … lo sbirro è… il mestiere più infame che c’è…’, canta un nanerottolo dalle retrovie: assomiglia ad Alvaro Vitali, e non sono certo la prima a notarlo visto che tutti lo chiamano Pierino, anche se al secolo fa Antony Di Serio». E poi c’è Fabione, fascista rassicurante «perché un uomo è un uomo se c’ha una tradizione, e c’hai una tradizione se c’hai una razza, e c’hai una razza se la sai rispettare ed onorare e questo si chiama avere le palle!»; Nadjette che non porta il velo come Nadine ed è innamorata di «Mohammed, un gran figo. Se mi accetti l’amicizia su facebook puoi vederlo, ci sono le foto»; Andreas, di padre rumeno che pensa che gli immigrati «… dovrebbero tornare tutti al paese loro, pro’ssorè!». E accanto a loro gli altri insegnanti, fra cui Olimpia, docente dal cappotto leopardato che non si scompone perché «di che ti sconvolgi? Sono idioti, gentaglia, feccia…» e «la bidella che mi accoglie sui portelloni antipanico dell’ingresso chiedendomi carina in che classe stai non t’ho mai vista?». In queste pagine, il racconto – a parole loro – di un anno fra i banchi di una scuola a Ostia Nord. Una periferia come tante, una scrittura unica e originale nel restituire il senso smarrito della scuola e l’apparente disinteresse di chi vive ai margini.

Dopo aver letto il libro Quelli che però è lo stesso di Silvia Dai Prà ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (2)
4 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize

Top Silvia Dai Prà

Visualizza tutti i prodotti