Antigone
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

Una nuova traduzione dell'Antigone di Sofocledovuta al filosofo Massimo Cacciari. La tragedia sarà nei teatri italiani nei primi mesi del 2007con la regia di Walter Le Moli. La traduzione di Cacciari, insieme alla regia di Le Moli, intende ritrovare l'afflato politico di unatragedia che è archetipo sociale, fondamento di unademocrazia dialettica e discorsiva, in cui la partecipazionedel cittadino alla vita della polis era fattivamente attiva.In questa prospettiva, lo scontro ideologico e dialogico traAntigone e Creonte ritrova la forza propulsiva originaria,tanto da suggerire spunti di riflessione di grande attualità,capaci di superare il dato eminentemente teatrale: nonpersonaggi visti in prospettiva psicologica, ma veree proprie funzioni tragiche mosse dal Coro che diventail vero motore, quasi un simbolo di ciò che resta, ovverola sopravvivenza della città allo scontro di due concrezioniemblematiche della hybris.

Dopo aver letto il libro Antigone di Sofocle ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (3)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

Parole chiave laFeltrinelli:

letteratura teatrale




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 

Top Sofocle

Visualizza tutti i prodotti