Tananâi minghéina! Angiolino Fabbri, burattinaio e pittore

Tananâi minghéina! Angiolino Fabbri, burattinaio e pittore

 
MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE ONLINE

Descrizione

Un'operazione editoriale pensata per continuare il ricordo di un burattinaio? Perché no. In questo libro troveremo memorie, documenti biografici e copioni di un'artista viscerale nella vita e dietro il frontale dei burattini, abituato a presentarsi senza filtri o infingimenti, a far recitare i propri burattini ispirati a personaggi del tutto realistici, creati molto prima dell'era della televisione, e anni luce prima di Internet, prima della nostra strana realtà attuale. Nato nel 1907 e scomparso nel 1994, Angiolino Fabbri, abile pittore oltre che burattinaio, ha intrattenuto con i propri spettacoli adulti e ragazzi dell'intera provincia bolognese nella prima metà del Novecento e dopo, sia pure sporadicamente, fino agli anni Settanta, facendo dell'esclamazione "Tananâi Minghéina!", tipica della più famosa maschera di Bologna, Balanzone, uno dei propri cavalli di battaglia.

Dopo aver letto il libro Tananâi minghéina! Angiolino Fabbri, burattinaio e pittore di ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize