Vaticano, fascismo e questione razziale

Vaticano, fascismo e questione razziale

di Valerio De Cesaris

 
Prenota e ritira

Descrizione

La questione razziale, le politiche antiafricane in Etiopia, la campagna antisemita, sino alla controversia sui matrimoni misti, sono ricostruite attraverso l’analisi sia dei documenti italiani e di quelli vaticani. I passi diplomatici con cui la Santa Sede tentò di bloccare l’adozione in Italia delle leggi razziali e il dibattito che si sviluppò in Vaticano nel merito delle teorie e delle politiche razziali del fascismo trovano qui per la prima volta la giusta collocazione nelle vicende storiche di quegli anni.

Dopo aver letto il libro Vaticano, fascismo e questione razziale di Valerio De Cesaris ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • GenereGenerale
  • Editore:Guerini e associati
  • Collana:Contemporanea
  • Data uscita:20/05/2010
  • Pagine:288
  • Formato:brossura
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788862501651




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 

Top Valerio De Cesaris

Visualizza tutti i prodotti