Viaggiatori d'architettura in Italia

Viaggiatori d'architettura in Italia

Da Brunelleschi a Charles Garnier

di Vito Cardone

 
MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE ONLINE
Prenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

I «viaggiatori d’architettura», cioè coloro che hanno per obiettivo lo studio delle architetture dei paesi visitati, costituiscono una categoria specifica nell’ambito dei viaggiatori colti. Il loro strumento per l’apprendimento e la divulgazione è il disegno: mezzo di espressione primaria, insostituibile, degli architetti. La loro esperienza, pur connessa a quella del viaggio di formazione in senso lato, come il Grand Tour, pur essendo stata come questo caratterizzata da forte carica iniziatica, si connota di valenze e significati originali e raramente resta limitata alla maturazione del singolo viaggiatore. Fino alla metà dell’Ottocento è stata l’Italia la meta privilegiata dei viaggiatori d’architettura, sia individuali sia in formazione istituzionale, come i pensionnaires francesi e i pensionados spagnoli: i primi inseriti in programmi organici di soggiorno all’estero. I momenti salienti di questa avventura sono da tempo oggetto di studio. Il libro dedica attenzione anche a viaggi e protagonisti poco noti in Italia, che invece sono stati dei precursori. Il volume sottolinea gli snodi epocali della vicenda: dai primi viaggi a Roma, per apprendere i canoni dell’architettura classica in età rinascimentale, sulla scia di Brunelleschi, e poi per studiare con gli affermati architetti della città eterna e per conoscere le loro meravigliose opere. Evidenzia come alla metà del Settecento l’Italia e Roma in particolare offrano agli studiosi d’architettura un effervescente e irripetibile ambiente cosmopolita, con personaggi come i francesi Soufflot, Peyre e de Wailly, gli inglesi Chambers, Adam e Soane, gli spagnoli Hermosilla e Villanueva, i tedeschi Gontard, Winckelmann, Du Ry e von Erdmannsdorff, il danese Harsdorff, lo svedese Adelcrantz. Analizza il ruolo fondamentale dei viaggiatori d’architettura nello studiare e fare conoscere le rovine delle antiche Ercolano, Paestum, Pompei e dei templi greci di Sicilia…

Dopo aver letto il libro Viaggiatori d'architettura in Italia di Vito Cardone ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • Editore:Università di Salerno
  • Data uscita:28/05/2014
  • Pagine:370
  • Formato:Illustrato
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788868440022




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize

Top Vito Cardone

Visualizza tutti i prodotti