La guerra del lavoro
Subito Disponibile
Acquista i prodotti con la dicitura "Subito Disponibile".
Seleziona come modalità di spedizione "Express"
per essere sicuro di ricevere i tuoi ordini entro Natale.
Prezzo solo online:

7,15

€ 13,00 -45%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

Tra giovani in fuga, anziani esodati e intere categorie in crisi, negli ultimi anni il mondo del lavoro italiano si è trasformato in un vero e proprio campo di battaglia, in cui la scarsità di posti e l'assenza di riforme efficaci hanno causato una pericolosa spirale di tensioni e reciproche accuse. Passerini e Marino denunciano le contraddizioni e le assurdità del sistema attuale e spiegano come districarsi nella giungla lavorativa, per cogliere le opportunità nascoste in Italia e in Europa e costruire un futuro dignitoso per noi stessi e il paese.

Dopo aver letto il libro La guerra del lavoro di Walter Passerini, Ignazio Marino ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Conosci l'autore

Biografia

Ignazio Marino
Ignazio Marino è un chirurgo di fama internazionale, specialista in trapianti e chirurgia del fegato. Nato a Genova, è cresciuto a Roma dove si è formato all'Università Cattolica. Ha lavorato per oltre venti anni all'estero, prima a Cambridge nel Regno Unito e poi negli Stati Uniti, a Pittsburgh e Philadelphia, dove ha diretto il centro trapianti ed è Professor of surgery alla Thomas Jefferson University e Distinguished Adjunt Professor of Science alla Temple University. Nel 2006 è stato eletto senatore e nel 2008 è stato nominato presidente della Commissione parlamentare d'inchiesta sul Servizio sanitario nazionale. Durante il suo mandato da senatore ha fatto approvare la chiusura dei manicomi criminali. Dal 2013 al 2015 è stato sindaco di Roma. Ha pubblicato numerosi libri, tra cui Credere e curare (2005), una riflessione sul rapporto tra medicina e fede e sulla crisi della missione del medico, Nelle tue mani. Medicina, fede, etica e diritti (2009) e Credere e conoscere (2012), un dialogo con il cardinale Carlo Maria Martini. Con Feltrinelli ha pubblicato Un marziano a Roma (2016).

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 
Dogalize

Top Walter Passerini

Visualizza tutti i prodotti