Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Salvato in 175 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Magari domani resto
15,68 € 16,50 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+160 punti Effe
-5% 16,50 € 15,68 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,68 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,68 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Magari domani resto - Lorenzo Marone - copertina
Chiudi

Descrizione


Finalista al Premio Selezione Bancarella 2017

Dopo personaggi indimenticabili come Cesare Annunziata ed Erri Gargiulo, ecco Luce Di Notte, giovane avvocatessa napoletana che proprio non ci sta a farsi mettere i piedi in testa.

"Lorenzo Marone si fa leggere con dolcezza e profondità. Tempo un paio di pagine e ti innamori. E ti riconosci" - Luciana Littizzetto

Luce, una trentenne napoletana, vive nei Quartieri Spagnoli ed è una giovane onesta, combattiva, abituata a prendere a schiaffi la vita. Fa l'avvocato, sempre in jeans, anfibi e capelli corti alla maschiaccio. Il padre ha abbandonato lei, la madre e un fratello, che poi ha deciso a sua volta di andarsene di casa e vivere al Nord. Così Luce è rimasta bloccata nella sua realtà abitata da una madre bigotta e infelice, da un amore per un bastardo Peter Pan e da un capo viscido e ambiguo, un avvocato cascamorto con il pelo sullo stomaco. Come conforto, le passeggiate sul lungomare con Alleria, il suo cane superiore, unico vero confidente, e le chiacchiere con il suo anziano vicino don Vittorio, un musicista filosofo in sedia a rotelle. Un giorno a Luce viene assegnata una causa per l'affidamento di un minore, e qualcosa inizia a cambiare. All'improvviso, nella sua vita entrano un bambino saggio e molto speciale, un artista di strada giramondo e una rondine che non ha nessuna intenzione di migrare. La causa di affidamento nasconde molte ombre, ma forse è l'occasione per sciogliere nodi del passato e mettere un po' d'ordine nella capatosta di Luce. Risolvendo un dubbio: andarsene, come hanno fatto il padre, il fratello e chiunque abbia seguito il vento che gli diceva di fuggire, o magari restare?
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2017
9 febbraio 2017
320 p., Brossura
9788807032202

Valutazioni e recensioni

4,36/5
Recensioni: 4/5
(45)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(24)
4
(14)
3
(6)
2
(1)
1
(0)
Recensioni: 3/5

La pecca più grande di questo romanzo è, a mio parere, lo stile di scrittura tremendo. E non sto parlando dei dialoghi in napoletano, che ho trovato piacevoli da leggere, sto parlando proprio della prosa che utilizza uno stile estremamente colloquiale che poco si adatta ad un romanzo a mio avviso. Non nego che il libro si legga in modo molto scorrevole, perchè il linguaggio usato non è in alcun modo sofisticato o macchinoso, ma la trama è abbastanza banale. I personaggi sono parecchio stereotipati e non fanno niente che non ci si aspetti. Non hanno una costruzione psicologica particolarmente sofisticata. Finale di una banalità disarmante.

Leggi di più Leggi di meno
CARLOTTA POLI
Recensioni: 5/5

Dopo poche pagine il lettore si innamora del libro, vorrebbe sottolineare i paragrafi che più l'hanno colpito e gli hanno dato spunti di riflessione. Il racconto è scorrevole e ben costruito. E' facile immedesimarsi nei personaggi. E' incredibile la capacità dell'autore di trasformare in parole la psiche, i dubbi e le paure della protagonista e dei suoi compagni di avventura. Immagini di Napoli molto ben descritte e fanno apparire la città come un'altra protagonista della storia.

Leggi di più Leggi di meno
UMBERTO SERINO
Recensioni: 5/5

La protagonista del romanzo è una ragazza alle soglie dei 40 anni, dall'emblematico nome di Luce Di Notte. Avvocato, ma non convinta e coinvolta dalla professione che svolge, si troverà proprio per una causa di separazione, ad entrare nella vita del piccolo Kevin.. e da quel momento la sua vita cambierà. La scrittura è molto gradevole, scorre veloce, il libro rimanada spesso alla saggezza popolare napoletana, che aggiunge un tocco di serietà ad una storia che appassiona sin dalle prime pagine.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,36/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(24)
4
(14)
3
(6)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

Lorenzo Marone

1974, Napoli

Lorenzo Marone nasce a Napoli. Laureato in Giurisprudenza, esercita l'avvocatura per quasi dieci anni, mantenendo parallelamente un'intima attività di scrittore. Un giorno smette di fare l'avvocato, si trova un lavoro come impiegato in un'azienda privata e comincia a spedire i suoi racconti. Suoi sono i libri Daria (La gru, 2012), Novanta. Napoli in 90 storie vere ispirate alla Smorfia (Tullio Pironti, 2013), La tentazione di essere felici (Longanesi, 2015), Magari domani resto (Feltrinelli 2017), Cara Napoli (Feltrinelli 2018), Tutto sarà perfetto (Feltrinelli, 2019) e La donna degli alberi (Feltrinelli, 2020).Di se stesso scrive: «Amo i cani e tutti gli animali, corro tre volte a settimana, ascolto musica in ogni momento del giorno, soprattutto...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore