Mattatoio n. 5 - Kurt Vonnegut - copertina
IN CLASSIFICA
Salvato in 1361 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Mattatoio n. 5
9,02 € 9,50 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+90 punti Effe
-5% 9,50 € 9,02 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,02 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,02 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Mattatoio n. 5 - Kurt Vonnegut - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Mattatoio n. 5 Kurt Vonnegut
€ 9,50
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


«Prenda la vita momento per momento e vedrà che siamo, tutti, insetti in un blocco d'ambra.»

Mattatoio n. 5 è la storia semiseria di Billy Pilgrim, un americano medio, un uomo qualunque con però l'eccezionale capacità di passare da una dimensione spaziale all'altra. Senza essere in grado di impedire la cosa, può trovarsi ora a Dresda durante la Seconda guerra mondiale, ora nello zoo fantascientifico di Tralfamadore dove è esposto come esemplare della razza umana. Ma Mattatoio n. 5 è anche uno dei più importanti libri contro la guerra che siano mai stati scritti, autentica pietra miliare della letteratura antimilitarista. Kurt Vonnegut trae ispirazione dalla sua personale esperienza bellica quando, fatto prigioniero dai nazisti, ebbe la ventura di assistere alla distruzione di Dresda, la Firenze del Nord, da parte degli Alleati. Fu testimone di uno dei più terribili bombardamenti della storia, sopravvivendo grazie al suo osservatorio molto particolare: una grotta scavata nella roccia sotto un mattatoio, adibita a deposito di carni, nelle viscere della città. Quando alla fine uscì allo scoperto, al posto di una delle più belle città del mondo c'era un'ondulata distesa di macerie sopra un numero incalcolabile di morti. L'unico modo per narrare questa terribile esperienza, di per sé assolutamente indicibile, pare allora per Vonnegut quello visionario e di una comicità paradossale, che sa affiancare con maestria sorriso e dolore, grottesco e leggerezza della fantasia.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2014
Tascabile
1 marzo 2014
9788807885051

Valutazioni e recensioni

4,64/5
Recensioni: 5/5
(22)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(17)
4
(2)
3
(3)
2
(0)
1
(0)
Recensioni: 4/5

È un libro che colpisce soprattutto per il modo in cui parla della guerra, tra la parodia ( e quindi il registro comico), situazioni sci-fiction e al limite del grottesco. Lingua e stile a parte, emerge l'autentica intenzione di Vonnegut:la condanna della guerra e di tutti gli orrori che essa causa. Ho trovato spiazzante anche la ripetizione della frase " così va la vita" riportata dall'autore dopo qualsiasi morte avvenisse all'interno del libro, indistintamente. Se all'inizio questa ripetizione, quasi pedissequa, può sembrare avere qualcosa di comico, in realtà ci si rende ben presto conto del vero significato della frase: finchè l'uomo continuerà a far la guerra, trovandola anche un'attività nobilitante e onorevole nonchè eroica, allo sterminio,all'odio e alla morte non si potrà porre rimedio. Dovremo accettare ogni tragedia come un qualcosa di ineluttabile. Il libro era nella mia lista dei " da leggere" da diverso tempo e devo dire che non mi ha deluso per nulla. Inizialmente può sembrare un po' strano( non spoilero) ma andando avanti nella lettura la struttura risulta chiara e interessante, diversa.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

Inizialmente ero abbastanza scettica riguardo questo romanzo,non pensavo potesse piacermi data l’idea che mi ero fatta della trama abbastanza pesante.... ed invece sono rimasta sorpresa,un romanzo geniale,intelligente,in cui l’autore scrive del bombardamento di Dresdra in un modo nuovo e coinvolgente... un libro sulla seconda guerra mondiale nuovo,assolutamente da leggere e da non perdere... essendo il primo libro di Vonnegut penso proprio che continuerò a scovare un altro po’ di sapere nei suoi tanti e diversi scritti..

Leggi di più Leggi di meno
silvia  cammalleri
Recensioni: 5/5

Mattatoio n.5 è un libro di fantascienza diverso dagli altri, Vonnegut racconta la vita di Billy, capace di viaggiare nel tempo ma non di decidere dove e quando. Egli si ritrova quindi un momento nella Seconda Guerra Mondiale, quello dopo esposto come esemplare umano in uno zoo futuristico. Ma questa storia, in apparenza divertente, nasconde un importante messaggio: la condanna totale della guerra. Tra una risata e l'altra, il racconto di ciò che il Conflitto Mondiale ha causato vi farà venire i brividi, inducendovi a riflettere su uno dei più grandi errori dell'umanità.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,64/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(17)
4
(2)
3
(3)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Kurt Vonnegut

1922, Indianapolis

Di origini tedesche Kurt Vonnegut nacque nel 1922 a Indianapolis (Indiana), città in cui sono ambientate molte delle sue storie. Frequentò la facoltà di biochimica alla Cornell University di Ithaca (New York) lasciandola nel 1943 per prendere parte all'esercito alleato durante la Seconda Guerra Mondiale.Nel 1944 venne fatto prigioniero in Germania, nella città di Dresda. Qui assistette al bombardamento che nel febbraio del 1945 rase al suolo la città e causò 135000 vittime civili (si salvò poiché rinchiuso in una grotta ricavata sotto il mattatoio della città normalmente utilizzata per l'immagazzinamento della carne). Questo episodio, anni dopo, verrà ripercorso in chiave solo parzialmente fantascientifica nel suo romanzo...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore