;
Moby Dick o la balena - Herman Melville - copertina
Salvato in 396 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Moby Dick o la balena
13,30 € 14,00 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
Moby Dick o la balena 130 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
13,30 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
13,30 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Moby Dick o la balena - Herman Melville - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Moby Dick o la balena Herman Melville
€ 14,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

"Il primo capitolo di Moby Dick comincia con una dichiarazione non umana, ma angelica. Call me Ishmael: chiamatemi Ismaele, non già mi chiamo Ismaele. Non ha importanza il nome del protagonista narratore, ma ciò che egli simboleggia. Ismaele è l'uomo che si sa dotato di una superiorità non riconosciuta dal mondo: il primogenito di Abramo è un bastardo cacciato nel deserto, fra altri reietti; là impara a sopravvivere a questa morte, in perfetta solitudine, indurito contro le avversità." (Elémire Zolla) Questa edizione presenta la traduzione di Cesare Pavese.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

11
1994
Tascabile
12 ottobre 1994
588 p., Brossura
9788845910951

Valutazioni e recensioni

4,46/5
Recensioni: 4/5
(13)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(9)
4
(2)
3
(1)
2
(1)
1
(0)
Recensioni: 5/5

Come non leggere un classico così famoso! Moby Dick di Melville, o la balena. La trama ruota intorno a quello che è diventato l'unico scopo di vita del capitano Achab: uccidere Moby Dick, la balena che l'ha mutilato. Tutta la storia è raccontata dal punto di vista di un personaggio, Ismaele, un marinaio che si imbarca nel Pequod, la nave di Achab, dove troverà uomini provenienti da ogni parte del mondo. Molto suggestiva la narrazione che riguarda la Locanda dello Sfiatatoio, il quale ambiente riesce a trasmettere la sensazione che si potrebbe provare in una tipica locanda nei pressi del mare, ed è proprio lì che Ismaele conoscerà uno degli uomini con cui si imbarcherà poi nel Pequod, nonché altro personaggio di particolare rilievo. Il romanzo risulta essere anche una sorta di diario di bordo e di enciclopedia dei cetacei, ci sono infatti intere parti ben dettagliate con le descrizione di tutte le specie. Esso è incentrato sul tema della vendetta, il quale a volte arriva a diventare l'unica ragione di esistenza dell'essere umano, che può portarlo alla rovina, a non essere più consapevole perfino della sue stessa esistenza: la vendetta come auto-annientamento.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 3/5

La trama è semplice: il marinaio Ismaele (che è anche il narratore della vicenda) si imbarca sulla baleniera Pequod comandata dal capitano Achab, una figura avvolta da un fitto alone di mistero. Egli inizialmente se ne sta chiuso nella sua cabina, ma da quando si presenta sul cassero della nave scopriamo che è un uomo ossessionato dalla cattura della balena bianca verso cui nutre un'insaziabile sete di vendetta in quanto anni prima mutilò parte del suo corpo. Parte così un lungo viaggio (condito da un vero e proprio manuale sulle balene) alla ricerca di Moby Dick che, ahimè, comparirà solo nelle ultime pagine del romanzo. La lotta tra Achab e Moby Dick va intesa in chiave metaforica come la lotta dell'uomo che insegue un qualcosa che non potrà raggiungere mai (l'Assoluto). Personalmente lo reputo un libro interessante ma a tratti eccessivamente prolisso e talvolta noioso. Penso che l'avrei apprezzato di più se Melville si fosse limitato a scrivere 200 pagine anziché 600, motivo per cui preferisco racconti come Benito Cereno, Billy Budd e Bartleby lo scrivano.

Leggi di più Leggi di meno
SILVIA SIGNORE
Recensioni: 4/5

Leggere Moby Dick è quasi un'impresa. Di certo è un libro unico nel suo genere, se per fortuna o meno sta al lettore deciderlo. E' un libro diverso, che inizialmente appare come una storia d'avventura. Moby Dick non è solo un viaggio, è un'analisi dell'animo umano, ma anche questa definizione forse è riduttiva. Basti pensare solo alla complessità del personaggio di Achab. Moby Dick, però, è sicuramente da leggere. Forse quelle parti propedeutiche sulle balene e la vita su una baleniera annoiano un po', ma Melville ha deciso così, quindi tocca leggerle tutte, e alla fine del libro un pochino si apprezzano anche loro.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,46/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(9)
4
(2)
3
(1)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

Herman Melville

1819, New York City

Di ascendenza olandese per parte materna e bostoniana e calvinista per parte paterna, dovette interrompere gli studi a causa del fallimento e della morte del padre. La perdita repentina dell’eden di un’infanzia felice lo segnò precocemente. Terzo di otto figli, dopo vani tentativi di trovare un lavoro stabile, attraversò per la prima volta l’Atlantico come mozzo sulla nave Highlander diretta a Liverpool: il primo di una lunga serie di viaggi che avrebbero fornito il materiale avventuroso ai suoi primi libri e un ricchissimo campionario di metafore alle opere maggiori. Nel 1841, dopo aver peregrinato all’Ovest e al Sud, fece vela per il Pacifico sulla baleniera «Acushnet»: disertore, dopo più di un anno, alle isole Marchesi, visse per...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore