Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Salvato in 407 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Musicofilia
14,25 € 15,00 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+140 punti Effe
-5% 15,00 € 14,25 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,25 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,25 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Musicofilia - Oliver Sacks - copertina
Chiudi

Descrizione


Un giorno, a New York, Oliver Sacks partecipa all'incontro organizzato da un batterista con una trentina di persone affette dalla sindrome di Tourette: "Tutti, in quella stanza, sembravano in balia dei loro tic: tic ciascuno con il suo tempo. Vedevo i tic erompere e diffondersi per contagio". Poi il batterista inizia a suonare, e tutti in cerchio lo seguono con i loro tamburi: come per incanto i tic scompaiono, e il gruppo si fonde in una perfetta sincronia ritmica. Questo stupefacente esempio, spiega Sacks, è solo una particolare variante del prodigio di "neurogamia", che si verifica ogniqualvolta il nostro sistema nervoso "si sposa" a quello di chi ci sta accanto attraverso il medium della musica. Presentando questo e molti altri casi con la consueta capacità di immedesimazione, Sacks esplora la "straordinaria forza neurale" della musica e i suoi nessi con le funzioni e disfunzioni del cervello.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2010
Tascabile
6 ottobre 2010
483 p., Brossura
9788845925351

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Recensioni: 5/5

Personalmente è stato il primo lavoro letto del dottor Sacks, trovato per caso mentre curiosavo in libreria. È una raccolta di storie cliniche di vari disturbi neurologici connessi con la musica, in particolare con la percezione di essa a livello emotivo. SI tratta principalmente di collegamenti con la musica classica. Consiglio vivamente di leggerlo, sebbene non del tutto adatto ad un primo approccio con questo autore, come invece potrebbe essere L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello.

Leggi di più Leggi di meno
MANUELA CAVALLARO
Recensioni: 5/5

Una miriade di disturbi, dai meno gravi a quelli più invalidanti, legati all'ascolto o alla rappresentazione mentale della musica. Finirete per leggervelo tutto d'un fiato, a volte forse un pò ripetitivo. Quasi per tutti i vari disturbi, descritti sapientemente attraverso le storie dei vari pazienti di Sacks e non con un asettico snocciolamento di sintomi e delle loro possibili basi fisiologiche la musica può intervenire per alleviarli e attenuarli. A tratti inquietante le storie di coloro i quali soffrono di Allucinazioni musicali e quella di Clive, un amnesico che ha perso gran parte dei suoi ricordi e non è in grado di apprenderne di nuovi. I suoi periodi di coscienza durano solo pochi secondi per poi venire inghiottiti dall'abisso dell'amnesia Fin quando non intervenne la musica... il filo rosso che lega tutti i capitoli. Inoltre scoprirete pure quanto poco ne sapete di musica classica.

Leggi di più Leggi di meno
Giulia Gregorini
Recensioni: 5/5

Con il suo stile inconfondibile l'autore presenta una grande varietà di casi affrontati in prima persona, permettendoci di esplorare, in ogni situazione, una diversa realtà di come ognuno di noi vive la musica E allora preparatevi a incontrare persone che si soffiano il naso in sol o che perdono il sonno tormentate da "motivetti orecchiabili". Musicofilia è anche questo.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Oliver Sacks

1933, Londra

Oliver Sacks, nato a Londra in una famiglia di fisici e scienziati - il più giovane di quattro fratelli di una coppia ebrea -, è stato neurologo e scrittore. In Gran Bretagna frequenta il Queen's College a Oxford dove consegue Bachelor of Arts nel 1954 in fisiologia e biologia. Presso la stessa università, nel 1958, intraprendendo un Master of Arts, ottiene una laurea in medicina e chirurgia, che gli permette di esercitare la professione di medico. Lascia l’Inghilterra per trasferirsi prima in Canada e poi negli Stati Uniti nel 1965. Professore di Neurologia clinica presso l’Albert Einstein College of Medicine e di Neurologia alla New York University School of Medicine ha iniziato la sua attività di divulgazione scientifica descrivendo le sue esperienze...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore