Img Top pdp IT book
Salvato in 460 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nudge. La spinta gentile. La nuova strategia per migliorare le nostre decisioni su denaro, salute, felicità
8,50 € 10,00 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+90 punti Effe
-15% 10,00 € 8,50 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,50 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,50 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Nudge. La spinta gentile. La nuova strategia per migliorare le nostre decisioni su denaro, salute, felicità - Richard H. Thaler,Cass R. Sunstein - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Nudge. La spinta gentile. La nuova strategia per migliorare le nostre decisioni su denaro, salute, felicità Richard H. Thaler,Cass R. Sunstein
€ 10,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


«Questo libro migliorerà le nostre decisioni.» - Daniel Kahneman, premio Nobel per l'Economia

Ogni giorno prendiamo decisioni sui temi più disparati: come investire i nostri soldi, cosa mangiare per cena, dove mandare i figli a scuola, con che mezzo di trasporto raggiungere il centro della città. Purtroppo facciamo spesso scelte sbagliate. Mangiamo troppo, usiamo la macchina quando potremmo andare a piedi, scegliamo il piano tariffario peggiore per il nostro telefonino o il mutuo meno conveniente per comprare una casa. Siamo esseri umani, non calcolatori perfettamente razionali, e siamo condizionati da troppe informazioni contrastanti, dalla complessità della vita quotidiana, dall'inerzia e dalla limitata forza di volontà. È per questo che abbiamo bisogno di un "pungolo", di una spinta gentile che ci indirizzi verso la scelta giusta: di un nudge, come l'hanno battezzato l'economista Richard Thaler e il giurista Cass Sunstein in questo libro. L'idea di Thaler e Sunstein è semplice ma geniale: per introdurre pratiche di buona cittadinanza, per aiutare le persone a scegliere il meglio per sé e per la società, occorre imparare a usare a fin di bene l'irrazionalità umana. I campi d'applicazione sono potenzialmente illimitati: dal sistema pensionistico allo smaltimento dei rifiuti, dalla lotta all'obesità al traffico, dalla donazione di organi ai mercati finanziari, non c'è praticamente settore della vita pubblica o privata che non possa trarre giovamento dal "paternalismo libertario".
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2014
Tascabile
28 maggio 2014
284 p., Brossura
9788807884436

Valutazioni e recensioni

4,2/5
Recensioni: 4/5
(5)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(1)
3
(0)
2
(1)
1
(0)
Recensioni: 2/5

Per quanto possa trattare dei temi interessanti è davvero troppo prolisso e si dilunga più del necessario per introdurre i concetti che vuole spiegare, non sono riuscito a leggerlo talmente era pesante e lento.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

"La spinta gentile" è uno dei libri da tenere e riprendere in ogni momento, perché fa emergere tutte quelle convinzioni errate che l'uomo ritiene essere corrette, e grazie al professor Richard Thaler Premio Nobel per l'economia comportamentale potrete rispecchiarvi e correggere questi difetti comportamentali, economicamente deleteri. Molti gli spunti interessanti, che si prestano a riflessione. Da tenere in libreria

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

Questo libro è destinato non solo agli addetti ai lavori e a chi studia economia, anzi, è perlopiù diretto a chi è interessato a sapere qualcosa di più sui meccanismi che lo spingono a scegliere una determinata soluzione piuttosto che un’altra. Gli autori, cercano di spiegarci come l’economia non sia solo una scienza matematico-statistica, ma come sia influenzata in gran parte da campi tendenti alla psicologia (e qui arriviamo al concetto di neuro economia e di economia comportamentale). Nucleo fondamentale del libro è la constatazione che si può agire efficacemente su infiniti campi della vita quotidiana (dalle scelte dei privati al settore pubblico) senza privare della possibilità di scelta, proponendo semplicemente “pungoli” che spingano i soggetti verso l’efficacia e l’efficienza.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,2/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(1)
3
(0)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

Richard H. Thaler

1945, East Orange, New Jersey

Richard H. Thaler (1945, East Orange, New Jersey, USA) ha vinto il premio Nobel per l'Economia 2017. Nel 2015 è stato presidente dell'American Economic Association. Attualmente è Charles R. Walgreen Distinguished professor of Behavioral Science and Economics presso la University of Chicago Booth School of Business, USA. Ha pubblicato, tra l'altro, Quasi Rational Economics (Russell Sage Foundation 1994), The Winner's Curse. Paradoxes and Anomalies of Economic Life (Princeton University Press 1994) e, con Cass R. Sunstein, Nudge. La spinta gentile (Feltrinelli 2009). Per Einaudi ha pubblicato Misbehaving (2018).

Cass R. Sunstein

Cass R. Sunstein è un giurista e un autorevole studioso della razionalità e dell’irrazionalità dei nostri comportamenti economici. Insegna alla Harvard Law School. È stato consulente della Corte Suprema e del Dipartimento di Giustizia Federale degli Stati Uniti d’America. Barack Obama lo ha voluto a capo del White House Office of Information and Regulatory Affairs. In italiano sono usciti, tra gli altri, Il costo dei diritti. Perché la libertà dipende dalle tasse (il Mulino, 2000), Republic.com. Cittadini informati o consumatori di informazioni? (il Mulino, 2003) e Quanto rischiamo. La sicurezza ambientale tra percezione e approccio razionale (Edizioni Ambiente, 2004). Per Feltrinelli: Voci, gossip e false dicerie (2010), Nudge. La spinta...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore