Img Top pdp IT book
Salvato in 375 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Otello. Testo inglese a fronte
8,55 € 9,00 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+90 punti Effe
-5% 9,00 € 8,55 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,55 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,55 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Otello. Testo inglese a fronte - William Shakespeare - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Otello. Testo inglese a fronte William Shakespeare
€ 9,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Nell'"Otello" la parola diventa destino e per questo, al di là dei molti temi di cui la tragedia è ricca (dallo studio della gelosia alla rappresentazione dell'operare del male, dall'analisi della follia alla percezione di quella grande crisi di trasformazione, di quel passaggio dal Medioevo all'età moderna che è alla base dell'arte shakespeariana), essa offre il suo più straordinario contributo nel proporre una nuova, moderna immagine di eroe tragico. Un eroe che cade perché non riesce a leggere il mondo e perciò a conoscerlo. Esso è per lui una sfinge, un enigma, e la parola è mistero e inganno, illusione e simulazione, apparenza che però incide sulla realtà e la distorce, rendendo la conoscenza impossibile e portando alla catastrofe. Il percorso tragico non è più determinato da un fato esterno all'uomo ma dall'incapacità dell'uomo (ormai solo, in un universo senza dei) di decifrare il testo-mondo.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

11
2013
Tascabile
5 giugno 2013
VIII-301 p., Brossura
9788807900440

Valutazioni e recensioni

4,4/5
Recensioni: 4/5
(10)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(4)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
 Gibbi
Recensioni: 5/5
Avvincente

Ho affrontato la lettura di questo testo durante un corso universitario, questo mi ha permesso di entrare più nel dettaglio, più di quanto non avrei fatto se avessi dovuto leggerlo per conto mio. La storia è avvincente già di base e, anche quando pensi di essere arrivato alla fine, ti rendi conto che potresti rileggerlo altrettante volte e trovarci sempre qualcosa di nuovo! Consigliato!

Leggi di più Leggi di meno
Albaluce
Recensioni: 4/5
una tragedia bellissima

Avevo letto questo libro da ragazzino insieme a tutti gli altri di Shakespeare. Di tutta l'opera di questo autore questo non mi era rimasto impresso. Riletto adesso in età più adulta invece ha avuto impatto completamente diverso. la profondità dei personaggi e dei sentimenti è incredibile.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

quanto accecante può essere un sentimento come la gelosia, il mostro dagli occhi verdi, cosi definito nell'opera, che pian piano ti divora. Opera senza tempo, la gelosia è solo uno dei sentimenti e delle emozioni raprresentate in questo dramma shakesperiano che a mio parere non ha paragoni. La trama è intrecciata, ricca di dettagli,la bellezza dei singoli personaggi ognuno con un ruolo ben preciso, ognuno importante per far si che la ragnatela della trama sia tutta ben collegata e resistente. L'amore, la passione, l'amicizia, il tradimento. un dramma che coinvolge anche noi ,con emozioni che tutti siamo in grado di provare, per questo in qualche modo prendiamo le distanze da alcuni personaggi e ci inpersonifichiamo in altri,.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(4)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

William Shakespeare

1564, Stratford upon Avon

Nacque da John, guantaio e piccolo proprietario terriero e da Mary Arden, di famiglia socialmente più elevata di quella del marito. Terzo di otto fratelli, studiò nella scuola di Stratford, che dovette forse abbandonare per sopravvenute ristrettezze economiche. A 18 anni si sposò con la venticinquenne Anne Hathaway da cui ebbe subito la prima figlia Susan, causa delle affrettate nozze, e nel 1585 i due gemelli Judith e Hamnet, morto poi nel 1596. Fino al 1592 non ci sono notizie attendibili; certo è che a questa data aveva ormai lasciato famiglia e paese natio per trasferirsi a Londra, dove era in contatto con l’ambiente degli University Wits. Nel periodo della peste (1593-94) scrisse due opere poetiche dedicate al duca di Southampton:...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore