Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Le parole dei sapienti. Senofane, Parmenide, Zenone, Melisso. Testo greco a fronte - copertina
Le parole dei sapienti. Senofane, Parmenide, Zenone, Melisso. Testo greco a fronte - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 51 liste dei desideri
Disponibilità immediata
Le parole dei sapienti. Senofane, Parmenide, Zenone, Melisso. Testo greco a fronte
9,02 €
-5% 9,50 €
9,02 € 9,50 € -5%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,02 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
9,50 € + 6,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,02 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
9,50 € + 6,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Le parole dei sapienti. Senofane, Parmenide, Zenone, Melisso. Testo greco a fronte - copertina
Chiudi

Descrizione


"Sapienza è una condizione dello spirito, un modo di essere, e non un insieme di contenuti che si ritengano veri e saggi. Il Sapiente è radicato nella sorgente delle cose, e dell'esperienza sapienziale possono farsi testimonianza scritta o orale parole, come quelle di Eraclito, Parmenide, Empedocle in Occidente, e delle Upanishad o dello ChuangTzu in Oriente, che vibrano della risonanza mistica da cui sorgono. A differenza della filosofia, la Sapienza è un modo di essere, non di pensare, ed è frutto del sé, mentre la filosofia lo è dell'ego. I Sapienti greci non erano uomini di scrivania, come forse amerebbero dipingerli a propria immagine e somiglianza gli esangui ermeneuti contemporanei, bensì individui che intraprendevano una via di continua ricerca di se stessi, all'insegna del motto delfico gnõthi sautón, e da questa pratica di ricerca spirituale venivano trasformati fin nelle intime midolla, come i Sapienti d'Oriente. Nel versante orientale, la Sapienza è un immenso commentario intorno alle folgorazioni mistiche e alle formulazioni religiose dei Veda, che trovano sistemazione nelle Upanishad. Diversa è la Sapienza greca, in cui fioriscono personalità spiccate, con maggiore differenziazione di linguaggio e di pensiero. Ma i temi di fondo sono gli stessi, e con ogni evidenza la Madre della Sapienza d'Oriente e d'Occidente è una sola e la medesima, benché da essa germoglino frutti ben diversi."
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2010
Tascabile
22 febbraio 2010
286 p., Brossura
9788807822186

Valutazioni e recensioni

giuseppe goria
Recensioni: 5/5

Piaccia o no, queste sono le nostre radici culturali, o almeno alcune delle più importanti, anzi, delle più vitali. A monte dei più divulgati Socrate, Platone, Aristotele, come non evidenziare i cosiddetti Presocratici? come non riconoscere il pensiero di Parmenide, di Zenone (ah, i suoi paradossi, croce e delizia, ma quanto l'una e quanto l'altra?, di generazioni di liceali)...e poi Senofane,Melisso... I Sapienti, che non aggiravano la parola Verità, ci portano a scoprire la formulazione di un sapere fondante, di un sapere che sia chiave di accesso alla realtà, di un sapere che non sia l'opinione che accomuna "democraticamente" saggi e stolti. Oh gran bontà de' sapienti antiqui... gGoria

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore