Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Per questo mi chiamo Giovanni. Da un padre a un figlio il racconto della vita di Giovanni Falcone - Luigi Garlando - copertina
Per questo mi chiamo Giovanni. Da un padre a un figlio il racconto della vita di Giovanni Falcone - Luigi Garlando - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 8 liste dei desideri
Disponibilità immediata
Per questo mi chiamo Giovanni. Da un padre a un figlio il racconto della vita di Giovanni Falcone
11,40 €
-5% 12,00 €
11,40 € 12,00 € -5%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,40 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,40 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Per questo mi chiamo Giovanni. Da un padre a un figlio il racconto della vita di Giovanni Falcone - Luigi Garlando - copertina
Chiudi

Descrizione

Giovanni scopre che il papà non parla di cose astratte: la mafia c’è anche a scuola, la mafia è una nemica da combattere subito, senza aspettare di diventare grandi.


Giovanni è un bambino di Palermo. Per il suo decimo compleanno, il papà gli regala una gita attraverso la città, per spiegargli come mai, di tutti i nomi possibili, per lui è stato scelto proprio Giovanni. Tappa dopo tappa, nel racconto prendono vita i momenti chiave della storia di Giovanni Falcone, il suo impegno, le vittorie e le sconfitte, l'epilogo. Giovanni scopre che il papà non parla di cose astratte: la mafia c'è anche a scuola, la mafia è una nemica da combattere subito, senza aspettare di diventare grandi. A trent'anni dalle stragi, una nuova edizione con un'intervista inedita a Maria Falcone. Età di lettura: da 8 anni.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2022
Tascabile
3 maggio 2022
160 p., Brossura
9788817161367

Valutazioni e recensioni

Federicabookrider
Recensioni: 4/5
Consigliatissimo per i giovani lettori (+12 anni in poi)

I protagonisti di questa agevolissima lettura sono papà Luigi e il piccolo Giovanni, nato il 23 maggio del 1992. Insieme ripercorrono la storia del noto magistrato che ha combattuto il clan di Cosa Nostra: Giovanni Falcone. Ma non è semplicemente un narrare la biografia di un uomo straordinario; insieme a Luigi Garlando ripercorriamo le vie di Palermo, il Palazzo della giustizia, l’Albero Falcone, dove tutti possiamo appendere messaggi di speranza e di buon augurio. In Per questo mi chiamo Giovanni vengono affrontati dei temi non semplici da affrontare, soprattutto con un pubblico di giovani lettori. «L’omertà è la più grande qualità dell’uomo d’onore: nun lu sacciu, non lo so, non ho visto. Per me è vero il contrario: la più grande qualità di un uomo è aiutare la giustizia a punire i colpevoli e a liberare la gente dalla paura dei prepotenti» L’autore propone questo precetto morale applicandolo, nel piccolo, anche nella realtà di tutti i giorni, come nel bullismo. La paura non è un sentimento di cui vergognarsi, ma uno stadio che può risultare necessario per raggiungere la volontà di agire con coraggio difendendo i propri diritti.

Leggi di più Leggi di meno
Giulia
Recensioni: 5/5
Per questo mi chiamo Giovanni

Spiegazione molto semplice del funzionamento della mafia, per grandi e piccini.

Leggi di più Leggi di meno
jacopo
Recensioni: 5/5
per questo mi chiamo Giovanni

libro comprato appena uscito, mi ha subito colpito, letto più di qualche volta, storia molto interessante

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,74/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(7)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Luigi Garlando

1962, Milano

Giornalista di «La Gazzetta dello Sport», Luigi Garlando da anni scrive libri per adulti e per ragazzi, sempre attento a raccontare storie di personaggi che hanno lasciato il segno. Con il Battello a Vapore ha pubblicato Mio papà scrive la guerra - vincitore del Premio Cento 2005 - e, nella serie Arancio, Da grande farò il calciatore e La vita è una bomba! GOL! è diventata una delle serie di maggior successo del Battello a Vapore.Con L'estate che conobbi il Che (Rizzoli) ha vinto il Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2017, nello stesso anno pubblica Mister Napoleone (Il Battello a Vapore). Nel 2018 pubblica per Mondadori Il mestiere più bello del mondo: faccio il giornalista.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore