Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Salvato in 49 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Ragazzi che amano ragazzi. 1991-2011
7,60 € 8,00 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+80 punti Effe
-5% 8,00 € 7,60 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,60 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,60 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Ragazzi che amano ragazzi. 1991-2011 - Piergiorgio Paterlini - copertina
Chiudi

Descrizione


Vent'anni fa questo libro raccontava per la prima volta le storie normali di adolescenti gay normali. A casa, a scuola, al bar, in parrocchia, in vacanza. Tirandoli fuori da un fasullo, grottesco, irreale "torbido mondo degli omosessuali". Ma sottraendoli anche al più terribile dei coni d'ombra: quello dell'invisibilità, della cancellazione di ogni identità (agli altri, ma anche a se stessi) e dunque dell'impossibilità di vivere, niente di meno. Questo libro tenero e commovente - tessuto solo con le voci dirette ma intime dei ragazzi che in prima persona raccontano la loro vita quotidiana, spesso fatta di paura, di incertezza, di esclusione - finisce via via, col passare del tempo, per risuonare come un grido. Oltre tremila lettere scritte all'autore dicono che "Ragazzi che amano ragazzi" ha cambiato la vita di migliaia di persone, non solo omosessuali. Ma come è possibile che ragazzi più giovani di queste pagine affermino che storie di un'Italia di vent'anni fa sono ancora le loro? Significa che il poco o tanto che è cambiato non basta. Con l'implacabilità di uno specchio, "Ragazzi che amano ragazzi" ci rimanda oggi l'immagine di tutta l'arretratezza e l'incivile crudeltà di questo immobile Paese. L'attualità di questo libro è un manifesto della vergogna italiana.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

9
2012
Tascabile
10 ottobre 2011
140 p., Brossura
9788807723209

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Recensioni: 4/5

La voce è ai protagonisti, che si raccontano, che raccontano la loro storia, che raccontano le loro prime esperienze, i rapporti con gli altri. Con stile amatoriale, si raccolgono le righe dei ragazzi omosessuali. Ognuno ha la propria vicenda da raccontare; ciascuno vive a suo modo le esperienze post-adolescenziali; qualcuno, nell'era pre-social, cerca sostegno nelle associazioni gay (le poche degli anni '90). Il fil rouge resta uno solo: ragazzi che amano ragazzi.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Piergiorgio Paterlini

1954, Castelnuovo Sotto

Scrittore e giornalista italiano. Tra i suoi libri: "I brutti anatroccoli", "Lasciate in pace Marcello", "Manuale di educazione sessuale per gay ed etero", "Adottare un figlio", "Matrimoni gay", "Non essere Dio. Autobiografia a quattro mani" (con Gianni Vattimo), "Ragazzi che amano ragazzi. 1991-2011". I suoi libri sono stati tradotti in Olanda, Francia, Spagna, Messico, Stati Uniti. Scrive per il teatro e la televisione. Assieme a Michele Serra e Andrea Aloi, è tra i fondatori del giornale satirico "Cuore". Nel 2013 ha pubblicato per Einaudi "Fisica quantistica della vita quotidiana. 101 microromanzi". Dopo aver abbandonato il giornalismo a tempo pieno, ha scritto programmi per Radiorai e per Raidue, Raitre e La7, e testi per il teatro (fra cui l'adattamento de La Califfa, di Alberto...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore