Salvato in 743 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Il ritratto di Dorian Gray
8,08 € 8,50 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+80 punti Effe
-5% 8,50 € 8,08 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,08 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,08 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Il ritratto di Dorian Gray - Oscar Wilde - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Il ritratto di Dorian Gray Oscar Wilde
€ 8,50
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Dorian Gray, un giovane di straordinaria bellezza, si è fatto fare un ritratto da un pittore. Ossessionato dalla paura della vecchiaia, ottiene, con un sortilegio, che ogni segno che il tempo dovrebbe lasciare sul suo viso, compaia invece solo sul ritratto. Avido di piacere, si abbandona agli eccessi più sfrenati, mantenendo intatta la freschezza e la perfezione del suo viso. Poiché Hallward, il pittore, gli rimprovera tanta vergogna, lo uccide. A questo punto il ritratto diventa per Dorian un atto d'accusa e in un impeto di disperazione lo squarcia con una pugnalata. Ma è lui a cadere morto: il ritratto torna a raffigurare il giovane bello e puro di un tempo e a terra giace un vecchio segnato dal vizio. Prefazione di Aldo Busi.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

28
2013
Tascabile
5 giugno 2013
261 p., Brossura
9788807900587

Valutazioni e recensioni

4,74/5
Recensioni: 5/5
(89)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(72)
4
(12)
3
(4)
2
(1)
1
(0)
.
Recensioni: 5/5

fantastico

Leggi di più Leggi di meno
Ilaria13
Recensioni: 5/5
Stupendo

Una volta finito il libro sono rimasta basita. Mi ero fatta un'idea totalmente sbagliata di questo romanzo perché nel film, che avevo visto prima di conoscere la vera storia, sono stati cambiati fatti davvero importanti che ne uccidono il vero significato. Dorian Gray viene descritto dall'amico Basil come una persona innocente e pura ma, quando conosce Lord Henry, cambia totalmente e diventa egoista, subdolo e marcio dentro. Allora io mi chiedo come sia possibile che Dorian fosse in principio una creatura così candida? Secondo me lui, con l'influenza di Lord Henry nelle vesti del "diavolo tentatore" fa uscire la sua vera natura. Possiamo dire che Dorian abbia vissuto una bella vita? Assolutamente no. La continua ricerca di nuovi piaceri lo ha reso insoddisfatto, senza una morale, senza scrupoli e persino assassino. Il degrado del quadro e di sé stesso lo ha tormentato per tutta la vita e forse questa è la giusta punizione. Inutile aggiungere che consiglio assolutamente questa lettura

Leggi di più Leggi di meno
Karen09_99
Recensioni: 4/5
Simbolo di un epoca

Il romanzo riassume e riflette l'epoca in cui è stato scritto, sicuramente riesce a trasmettere benissimo la filosofia dell'epoca dando quel tocco di mistero che contribuisce a tenere il lettore incollato alle pagine.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,74/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(72)
4
(12)
3
(4)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

Oscar Wilde

1854, Dublino

Oscar Fingal O'Flahertie Wills Wilde, nato e cresciuto a Dublino in un ambiente colto e spregiudicato, studiò a Oxford dove ebbe come maestri J. Ruskin e W. Pater. Il suo ingegno brillante, i suoi successi letterari e le sue pose eccentriche lo imposero come una delle personalità dominanti nei circoli artistici e nei salotti mondani sia inglesi che francesi. Visse prevalentemente tra Parigi e Londra, ma con frequenti viaggi in Italia, Grecia e Nordafrica. Nel 1882 si recò negli Stati Uniti per un fortunato ciclo di conferenze sull’estetismo. Nel 1884 sposò Constance Lloyd, da cui ebbe due figli, ma ben presto il matrimonio naufragò. Tutta l’aristocrazia e la classe dirigente di cui era stato fino a poco prima l’idolo lo abbandonarono a causa...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore