Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Salvato in 2 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Sabotatori (DVD)
12,99 €
DVD
Venditore: laFeltrinelli
+130 punti Effe
12,99 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,99 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,99 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Sabotatori (DVD) di Alfred Hitchcock - DVD
Sabotatori (DVD) di Alfred Hitchcock - DVD - 2
Chiudi

Descrizione


Siamo alla vigilia della Seconda guerra mondiale. In una fabbrica di esplosivi del Nevada avviene un’esplosione che costa la vita ad un operaio. Dello scoppio, frutto di un atto di sabotaggio, viene incolpato un altro operaio che fa perdere le sue tracce. L’uomo, braccato dalla polizia, trova ospitalità presso l’abitazione di un musicista. Patrizia, la nipote, credendo di trovarsi di fronte al ricercato, vorrebbe denunciarlo. Dopo essersi convinta della sua innocenza, si offre di aiutarlo a scoprire i veri responsabili del sabotaggio.
Edizione rimasterizzata in alta definizione con doppiaggio d'epoca
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Stati Uniti d'America
1942
DVD
8023562017158

Informazioni aggiuntive

Cinema e Cultura, 2019
A & R Productions
Italiano; Inglese; Francese; Spagnolo; Tedesco
Italiano; Italiano Forced
16:9

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Francesco D.
Recensioni: 4/5
Riscoprendo il sabotaggio

Quinto film americano di Hitckcock che racchiude tutta la poetica che fu e sarà protagonista di tante sue opere cinematografiche, a partire dai temi a lui cari (come l'eroe perseguitato benché innocente, la bionda protagonista... ), alla simbologia degli elementi (qui l'acqua ed il fuoco)... Erano anni particolari quelli, era il 1942 e nel mondo infuriava il Secondo conflitto bellico, e tale film era ravvivato da una forte passione sociale di propaganda, come lo fu pure "Il prigioniero di Amstedam" di un paio di anni prima. La presente edizione, curata da A&R, restituisce per la prima volta sul mercato il film con l'interessante doppiaggio originale d'epoca, dopo la più recente riedizione con voci moderne e per questo inadatte.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Alfred Hitchcock

1899, Londra

Alfred Joseph Hitchcock è stato un regista e produttore cinematografico tra le personalità più influenti della storia del cinema e ricordato come padre del genere "thriller". Nato a Leytonstone, nel quartiere nord-orientale di Londra, si trasferisce nel 1940 a Hollywood, dove produce i film più conosciuti della sua carriera. A Londra comincia la sua attività nel periodo del cinema muto, realizzando ventitré pellicole tra cui L'uomo che sapeva troppo (1934). L'approdo a Hollywood lo fa conoscere al mondo come "maestro del brivido"; tra i suoi capolavori ricordiamo: La finestra sul cortile (1954), La donna che visse due volte (1958), Psycho (1960), Gli Uccelli (1963). L'ultimo film è Complotto di famiglia diretto nel 1976. 

Robert Cummings

1908, Joplin, Missouri

Attore statunitense. Accanto a R. Scott nel sottovalutato La rosa del Sud (1935) di K. Vidor, è protagonista nella commedia di mestiere Il diavolo si converte (1941) di S. Wood e nel propagandistico Sua altezza è innamorata (1943) di N. Krasna, poi entra in sintonia con le atmosfere hitchcockiane in Sabotatori (1942) e, da comprimario, in Il delitto perfetto (1954). La delirante lucidità di Incatenata (1946) di A. Ripley e la cupa fascinosità di Gli amanti di Venezia (1947) di M. Gabel da un lato, come Il bisbetico domato (1953) di F. Tashlin dall'altro, ne confermano la versatilità. Guest star televisiva dal 1955, col nome di Bob C., e poi titolare di un proprio show (1961), interpreta film e serial per la tv fino al 1978.

Priscilla Lane

1915, Indianola, Iowa

Attrice statunitense. Una delle tre sorelle Lane (le altre sono Lola e Rosemary), popolare trio di attrici specializzate in drammi sentimentali come Quattro figlie (1938) di M. Curtiz. Bionda, dal viso dolce e vivace, perfetta «ragazza della porta accanto», è la più carina e popolare delle tre, e diventa interprete di produzioni importanti come I ruggenti anni Venti di R. Walsh (1939) e Sabotatori (1942) di A. Hitchcock, nonostante il regista la ritenesse inadatta alla parte, e Arsenico e vecchi merletti (1944) di F. Capra. Graziosa, ma non una bellezza mozzafiato, viene affiancata a star maschili quali J. Garfield e C. Grant. Lascia il cinema nel 1948.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore