Latinoamericana. I diari della motocicletta - Libro

Ernesto Guevara

11,40

€ 12,00

Articolo acquistabile con e

Descrizione

Dicembre 1951. Due giovani studenti argentini di medicina, Ernesto Guevara de la Serna e Alberto Granado, partono in sella a una sgangherata motocicletta, pomposamente battezzata "Poderosa", per attraversare l'America Latina. Iniziano così sette mesi di avventure e incontri, dalle rovine di Machu Picchu al lebbrosario di San Pablo, destinati a forgiare quei ragazzi in uomini. Ernesto, in particolare, riprende dopo qualche mese gli appunti presi durante il viaggio e li riordina in un diario diventato mito: queste pagine svelano infatti lo sguardo fresco ma già profondamente critico e intelligente, dell'uomo destinato a diventare, di lì a poco, il comandante Che Guevara.

Dettagli

Genere:
Storia, religione politica e militare
Editore
Mondadori
Collana
Piccola biblioteca oscar
Data uscita
08/10/2013
Pagine
150
Formato
Tascabile, Illustrato
Lingua
Italiano
EAN
9788804633860
Parole chiave laFeltrinelli
autobiografie: personaggi storici, politici e militari, memorie

RECENSIONI (5)

16/05/2018

giorgioprassi

Bellisimo!

Un bellissimo libro che ha attirato la mia attenzione dopo essermi avvicinato alla figura di Ernesto Che Guevara de la Serna. Che Guevara poco più che ventenne per scoprire il mondo, progettò insieme al suo amico per la pelle Alberto Granado un viaggio che prevedeva il passaggio dell'intero sud america. Il libro mi ha colpito in particolare per le riflessioni del giovane Ernesto. Singolari anche i modi in cui i due ragazzi sono riusciti a portare avanti il viaggio, e nel libro sono raccontate nel dettaglio le mille peripezie dei due giovani amici a bordo della loro moto.Un libro consigliatiismo, e utilissimo per comprendere l'animo più profondo del giovane rivoluzionario,

> ( 1 voti) - ( 0 voti)

15/05/2014

francesco.p5

bellissimo libro! soprattutto bellissime riflessioni di un ragazzo (mio coetaneo) che per la prima volta si trova di fronte a nuove (per lui) realtà!..

> ( 1 voti) - ( 0 voti)

06/03/2017

denisevassallo

Libro di Viaggio

Questa è l'ultima mia passione letteraria. La storia di un viaggio per tutto il Sudamerica che ha accompagnato tanti miei viaggi, che purtroppo però non si allontanano dal percorso che va da casa mia sino al liceo, per la bellezza di non oltre i 20 km. In fondo, un libro di viaggio non si può far altro che leggerlo durante un viaggio. O no? Comunque sia è stato un bel libro, emozionante a tratti, coinvolgente. Vien voglia di partire, di emulare le gesta di quei due intrepidi e sfacciati viaggiatori, anche se sappiamo benissimo che ben pochi nella società d'oggi sarebbero disposti ad un viaggio simile, anche perchè non penso sia più possibile. Lascia l'amaro in bocca per questo sentimento di impossibilità che contrasta con la voglia di partire, di vedere il mondo, quello vero, di esplorare, di parlare con la gente, di farsi amici in giro per il mondo. Comunque io in Sudamerica ci voglio andare, almeno per vedere Macchu Picchu e Cuzco, mete del viaggio del Che e di Alberto, suo compagno. Almeno là ci voglio andare.

> ( 0 voti) - ( 1 voti)

01/03/2017

giorgia

Il viaggio che ha cambiato la vita di molti

Una rapida carrellata di luoghi, avventure ed emozioni che Ernesto e Alberto vivono risalendo l'America latina. Un Guevara giovane, ancora studente di medicina, che si affaccia al mondo e mostra i primi segni di quello che rappresenterà il suo percorso rivoluzionario. Stile estremamente semplice e conciso ma a forte impatto emotivo. Molto interessanti anche la prefazione, l'appendice e la galleria fotografica

> ( 0 voti) - ( 0 voti)

18/05/2016

rubinsteinshawandaqz

Latinoamericana

Il diario di Ernesto Che Guevara, da lui stesso rielaborato in forma narrativa grazie ai suoi appunti di viaggio, ci presenta un Che diverso dal guerrigliero che tutti conoscono: questo è il dettagliato resoconto di migliaia di chilometri dall’Argentina al Venezuela in moto con l’amico Alberto Granata. Un libro molto bello dove Ernesto Che Guevara non si limita a raccontare le avventure a volte tragicomiche (in particolare le cadute dalla moto) o i paesaggi, ma osserva con attenzione e analizza i problemi che incontra per strada: i problemi degli indios, la sanità (mi ha molto colpito l’interesse di questi due giovani futuri medici verso i lebbrosi), l’accoglienza che ricevono in terre straniere etc.

> ( 0 voti) - ( 0 voti)

RECENSIONI DEI LIBRAI (3)

25/08/2019

laFeltrinelli Libri e Musica - Parma

Amicizia e avventura sono le componenti di questa avventura che cambierà per sempre la vita dei due amici partiti dall'Argentina nel gennaio del 1942.

05/07/2015

laFeltrinelli Librerie - Cosenza

Siamo lontani dal "Che" comandante e rivoluzionario, ma il viaggio attraverso il sudamerica con l'amico Alberto, tra il '51 e il '52, già dipinge un Guevara ardente di passione. La motocicletta diventa il simbolo di un'avventura, la prima di uno dei personaggi più influenti del secolo scorso.

17/06/2014

laFeltrinelli Express - Verona

L'avventura a cavallo della Poderosa del giovane Guevara assieme all'amico Alberto Granado. Un viaggio attraverso l'America Latina degli anni 50.

Prenota e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino

Latinoamericana. I diari della motocicletta
Latinoamericana. I diari della motocicletta
Ernesto Guevara