Img Top pdp IT book
Salvato in 43 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La storia infinita
7,00 € 10,00 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+70 punti Effe
-30% 10,00 € 7,00 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,00 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,00 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
La storia infinita - Michael Ende - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

La storia infinita Michael Ende
€ 10,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Bastiano è un giovane goffo, con una grande passione: leggere. In una vecchia libreria trova un volume intitolato "La storia infinita"; il libraio non vuole venderlo, ma l'attrazione per quel libro è tale che Bastiano lo ruba e ci si immerge letteralmente, scoprendo che proprio lui non è solo spettatore delle meravigliose avventure che vi sono narrate, ma ne è anche protagonista, chiamate a salvare i destini del Regno di Fantasia...
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

TEA
2017
Tascabile
16 novembre 2017
436 p., Rilegato
9788850248605

Valutazioni e recensioni

4,67/5
Recensioni: 5/5
(36)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(28)
4
(4)
3
(3)
2
(1)
1
(0)
Recensioni: 5/5

La storia infinita di Michael Ende ha il dono di farti tornare bambino, non solo per chi da piccolo ha visto il film di Petersen, (che ha accompagnato intere generazioni) e quindi torna con la memoria agli anni dell'infanzia, ma chiunque lo legga viene catapultato in un mondo magico, ricco di creature bizzarre e misteriose che affascinano e incantano il lettore. Le vicende di Bastiano e Atreiu si intrecciano per tutto il romanzo e accompagnano il lettore in un viaggio attraverso un mondo, quello di Fantasia, alla scoperta delle meraviglie e delle stranezze di cui questa terra è ricca. I temi trattati da Ende però non sono da sottovalutare, grande importanza viene data al dono dell'amicizia e a quello dell'amore, ma tema centrale della storia è il dono che tutti i bambini hanno, e che con il tempo gli adulti rischiano di perdere, quello della fantasia. La storia infinita è una grande avventura, si può dire però che la storia sia divisa in due parti ben distinte, delle due la prima è di gran lunga quella più emozionante, avventurosa e travolgente. La seconda, se pur più ricca di elementi fantastici, riesce a coinvolgerti meno, ma nell'insieme ne esce un libro imperdibile per chi ama il genere Fantasy e anche per chi non lo apprezza particolarmente. Insomma la storia infinita è un libro adatto a tutti.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

Un libro infinitamente bello. Infinito non è solo un rimando al titolo, ma è anche un rimando a tutto ciò che vi accadrà mentre leggerete questo libro. E' un libro nel libro, in cui non potrete che emozionarvi per la storia in se e leggendo di chi legge la storia: Bastiano. Vediamo questo bambino, che si imbatte in un libro misterioso che sembra quasi "chiamarlo" e comincia a leggerlo! Ma è davvero così importante spiegarne la trama? Tutti la conoscono. Ma ciò che chi non ha letto il libro non sa, è il senso di rifugio che ha Bastiano verso "La storia infinita", la crescita del nostro protagonista. Molti diventano grandi dopo essere stati piccoli ma pochi diventano grandi quando sono ancora piccoli. Bastiano è un bambino con dei difetti, come tutti e facendo questo meraviglioso viaggio, imparerà ad amarli e ad accettarli. Ma questo libro va letto oltre le righe, almeno questo è ciò che ho fatto io. Bastiano è solo una metafora, il mondo di Fantasia anche. Bastiano è ogni bambino, ogni essere umano che sia mai stato piccolo, con quella capacità di sognare che pochi ricordano ma che tutti hanno avuto. Ognuno di noi ha vissuto, nella propria infanzia, le mille avventure del nostro protagonista, infatti questa storia non è altro che un inno: alla fantasia, alla giovinezza, al non smettere di sognare mai! Mai! Mai! Rileggerlo mi ha fatto tornare in mente i pensieri da bambina, i giochi, le storie che inventavo dietro ad una foglia che volava o ad un'ombra nel buio. Se anche voi state pensando che vi piacerebbe poter tornare piccoli per rivivere tutte le storie accantonate nei meandri della memoria, una soluzione c'è: leggete questo libro. :)

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 3/5

E’ difficile giudicare un libro come La Storia Infinita da adulti. Il libro è evidentemente pensato per bambini di circa 10-11 anni, basta vedere l’età del piccolo Bastiano e di Atreiu, i due principali protagonisti, o la semplicità del lessico. Entrambi i ragazzi si vedono costretti dalle circostanze a compiere un viaggio alla ricerca di qualcosa, ma se Atreiu ha un obiettivo chiaro (salvare Fantàsia), quello di Bastiano è molto più profondo, personale e, a conti fatti, più difficoltoso. Questo si riflette sulla scorrevolezza della lettura, molto più interessante la prima parte rispetto alla più noiosa seconda parte. Un tema fondamentale trattato dall’autore è la fantasia, che non è vista semplicemente come la facoltà di immaginare cose che non esistono, ma, tramite essa, l’uomo può plasmare la realtà, creando passato, presente e futuro di qualcosa. Metafora, forse, dell’atto creativo di uno scrittore che con il suo lavoro crea nuovi mondi, nuove persone, nuove situazioni e quindi di una nuova parte di Fantàsia, il mondo che non ha confini. Non a caso, i due mondi (quello reale e Fantàsia) sono strettamente correlati tra loro e simbolicamente rappresentati dai due serpenti che si mordono la coda. Come si legge nell’opera, mentre il Nulla divora Fantàsia, i suoi abitanti si riversano nel mondo reale, diventando bugie o cattive azioni che a loro volta alimentano il Nulla in un circolo vizioso.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,67/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(28)
4
(4)
3
(3)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

Michael Ende

1929, Garmisch-Partenkirchen

Scrittore tedesco. Michael Ende è cresciuto a Monaco. Dopo la scuola dell’obbligo ha frequentato (dal 1948 al 1950) la Scuola d’Arte Drammatica di Monaco e ha lavorato per tre anni come attore, conslidando nel frattempo le proprie abilità come autore di sketch teatrali e canzoni. Dal 1954 al 1962 è stato critico cinematografico presso la Radio bavarese. Il grande successo arriva con il libro per bambini "Jim Knopf und Lukas der Lokomotivführer" (1960), poi tradotto in Italia con il titolo "Jim Bottone e il piccolo gigante". Dal 1970 Ende ha vissuto in Italia, dove nel 1972 porta a termine il romanzo fiabesco "Momo". Ha scritto numerosi libri per bambini e ragazzi, molti dei quali hanno ottenuto grande successo internazionale, hanno avuto diverse...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore