Salvato in 1917 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
1984
11,40 € 12,00 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+110 punti Effe
-5% 12,00 € 11,40 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,40 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,40 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
1984 - George Orwell - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

€ 12,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

«La guerra è pace. La libertà è schiavitù. L'ignoranza è forza.»

1984. Il mondo è diviso in tre superstati in guerra fra loro: Oceania, Eurasia ed Estasia. L'Oceania, la cui capitale è Londra, è governata dal Grande Fratello, che tutto vede e tutto sa. I suoi occhi sono le telecamere che spiano di continuo nelle case, il suo braccio la psicopolizia che interviene al minimo sospetto. Tutto è permesso, non c'è legge scritta. Niente, apparentemente, è proibito. Tranne pensare. Tranne amare. Tranne divertirsi. Insomma: tranne vivere, se non secondo i dettami del Grande Fratello. Dal loro rifugio, in uno scenario desolante, solo Winston Smith e Julia lottano disperatamente per conservare un granello di umanità...

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2016
Tascabile
21 giugno 2016
XII-321 p., Brossura
9788804668237

Valutazioni e recensioni

4,79/5
Recensioni: 5/5
(117)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(96)
4
(18)
3
(2)
2
(1)
1
(0)
Cyd
Recensioni: 5/5
Il romanzo distopico per eccellenza

Da leggere almeno una volta nella vita.

Leggi di più Leggi di meno
AA
Recensioni: 5/5
Un viaggio.

Dopo "la fattoria degli animali", 1984 ha piazzato G. Owell direttamente tra i miei autori preferiti. L'opera non ha bisogno di presentazioni, ma mi limito ad apprezzare la capacità di coinvolgimento e la sensazione di inquietudine che ho realmente provato. Consiglio di leggerlo insieme al "ritorno al mondo nuovo" di Huxley.

Leggi di più Leggi di meno
Mr_Vedder
Recensioni: 5/5
Un libro per amico

Questo libro è la bussola per orientarsi in un mondo sempre più cattivo e passivo. L'amor proprio e il rispetto per il prossimo sono l'unica via di salvezza per continuare a restare umani.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,79/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(96)
4
(18)
3
(2)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

George Orwell

1903, Motihari, India

Scrittore inglese. Nato nel Bengala, compì gli studi a Eton. Ritornato in India nel 1922, vi rimase cinque anni al servizio della polizia imperiale indiana in Birmania. Questo soggiorno diede lo spunto al suo primo romanzo, Giorni in Birmania (Burmese days, 1934). Rientrato in Europa, il desiderio di conoscere le condizioni di vita delle classi subalterne lo indusse a umili mestieri nei quartieri più poveri di Parigi e di Londra, esperienza che narrò in Senza un soldo a Parigi e a Londra (Down and out in Paris and London, 1933). Nel libro inchiesta La strada per Wigan Pier (The road to Wigan Pier, 1937) descrisse con amaro verismo la vita dei disoccupati. Partecipò alla guerra civile in Spagna, combattendo nell’esercito repubblicano; in Omaggio alla Catalogna...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore