Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Salvato in 38 liste dei desideri
scaricabile subito scaricabile subito
Info
L' acqua del lago non è mai dolce
11,99 €
EBOOK
Venditore: laFeltrinelli
+120 punti Effe
11,99 €
scaricabile subito scaricabile subito
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,99 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,99 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
L' acqua del lago non è mai dolce - Giulia Caminito - ebook
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Chiudi

Informazioni del regalo

Descrizione


Odore di alghe limacciose e sabbia densa, odore di piume bagnate. È un antico cratere, ora pieno d’acqua: è il lago di Bracciano, dove approda, in fuga dall’indifferenza di Roma, la famiglia di Antonia, donna fiera fino alla testardaggine che da sola si occupa di un marito disabile e di quattro figli. Antonia è onestissima, Antonia non scende a compromessi, Antonia crede nel bene comune eppure vuole insegnare alla sua unica figlia femmina a contare solo sulla propria capacità di tenere alta la testa. E Gaia impara: a non lamentarsi, a salire ogni giorno su un regionale per andare a scuola, a leggere libri, a nascondere il telefonino in una scatola da scarpe, a tuffarsi nel lago anche se le correnti tirano verso il fondo. Sembra che questa ragazzina piena di lentiggini chini il capo: invece quando leva lo sguardo i suoi occhi hanno una luce nerissima. Ogni moto di ragionevolezza precipita dentro di lei come in quelle notti in cui corre a fari spenti nel buio in sella a un motorino. Alla banalità insapore della vita, a un torto subìto Gaia reagisce con violenza imprevedibile, con la determinazione di una divinità muta. Sono gli anni duemila, Gaia e i suoi amici crescono in un mondo dal quale le grandi battaglie politiche e civili sono lontane, vicino c’è solo il piccolo cabotaggio degli oggetti posseduti o negati, dei primi sms, le acque immobili di un’esistenza priva di orizzonti. Giulia Caminito dà vita a un romanzo ancorato nella realtà e insieme percorso da un’inquietudine radicale, che fa di una scrittura essenziale e misurata, spigolosa e poetica l’ultimo baluardo contro i fantasmi che incombono. Il lago è uno specchio magico: sul fondo, insieme al presepe sommerso, vediamo la giovinezza, la sua ostinata sfida all’infelicità.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Testo in italiano
Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
304 p.
9788858785980

Valutazioni e recensioni

4,46/5
Recensioni: 4/5
(21)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(14)
4
(4)
3
(2)
2
(1)
1
(0)
Salvatore_Lamanna
Recensioni: 5/5
L' acqua del lago non è mai dolce by Giulia Caminito

Il lago di Bracciano fa da sfondo ad una storia tutta al femminile!

Leggi di più Leggi di meno
Daria18
Recensioni: 3/5
Apprezzato

Analizzando la narrazione generale, la storia scorre in maniera fluida (sicuramente aiutano le numerose ripetizioni e i dialoghi frequenti). Le descrizioni dettagliate invece di appesantire la storia rendono il tutto più visibile, risulta più semplice entrare nell’ottica della narratrice. Ho apprezzato particolarmente la spiegazione finale, fatta dall’autrice poco prima dei ringraziamenti. C’è un fondamento di verità che caratterizza parte della storia, mentre le violenze commesse sono frutto della fantasia. Sinceramente credo sarebbe stato corretto allontanarsi da alcuni gesti, attraverso una premessa. In generale il libro è scorrevole e una lettura che colpisce. Se si vuole passare il tempo, evitando le solite storie a lieto fine, è sicuramente adatto.

Leggi di più Leggi di meno
VALEMATI91
Recensioni: 5/5
BRANDELLI SOMMERSI DI UN'ADOLESCENZA-

Il titolo ci aveva avvisato: L'acqua del lago non è mai dolce. Ma forse in fondo, è stato proprio quel mai, che un po' ci respingeva, ma che molto di più ci attraeva, a sedurci e ad invitarci alla lettura. Quel mai in corsivo che si stacca dal titolo e che si anima come interrogativo nella mente del lettore, portandolo a chiedersi il perché di un'affermazione tanto perentoria e definitiva. Senza scampo. Eravamo stati avvisati, eppure, abbiamo deciso di entrare in quella casa, (e in quelle case), quella casa zuppa di acqua fangosa e torbida, di pesci rossi e di fiori putrescenti, quella casa-lago che si specchia negli occhi di una giovane donna dallo sguardo malinconico e perso, quella casa che annega e che ci invita ad annegare insieme a lei.L'acqua del lago non è mai dolce è un romanzo che ti attraversa la pancia e il cuore, con pagine dense che hanno bisogno di sedimentare, di essere ascoltate sillaba per sillaba, con personaggi e personagge, come le chiama la loro autrice Caminito, che per molto tempo ti faranno compagnia anche a romanzo chiuso, e le cui ombre faranno capolino spesso tra i tuoi pensieri. Un romanzo che parla a più generazioni, ma soprattuto ai trentenni di oggi, poiché in loro può far risuonare molti ricordi di adolescenza, chiusi in chissà quale ripostiglio della mente, mentre di pagina in pagina mostra gli angoli più bui delle vie della gioventù.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,46/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(14)
4
(4)
3
(2)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

Giulia Caminito

1988, Roma

Giulia Caminito è laureata in Filosofia politica.? Suo padre è originario di Asmara, sua nonna e suo nonno si sono conosciuti ad Assab, la sua bisnonna fu guidatrice di camion, contrabbandiera di alcolici e personalità vivace della comunità italiana d’Etiopia ed Eritrea. “La Grande A”, il suo romanzo d’esordio, è dedicato all’avventurosa vita della bisnonna e ha avuto numerosi riconoscimenti, il premio Bagutta Opera Prima, il premio Berto e il Premio Brancati Giovani. Ha scritto il suo primo libro per bambini La ballerina e il marinaio (Orecchio Acerbo 2018). Per Un giorno verrà, pubblicato da Bompiani nel 2019, ha ricevuto il XXVIII Premio Fiesole Narrativa Under 40. Nel 2021 ha vinto il Premio Campiello con...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Compatibilità

Formato:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Compatibilità:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Cloud:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Clicca qui per sapere come scaricare gli ebook utilizzando un pc con sistema operativo Windows

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore