Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Salvato in 41 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Bianca come la luna
18,05 € 19,00 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+180 punti Effe
-5% 19,00 € 18,05 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,05 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,05 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Bianca come la luna - Sok-Yong Hwang - copertina
Chiudi

Descrizione



Una favola moderna che, attraversando le vite dei migranti e dei dimenticati, si spinge alla folle ricerca di pace e armonia fra gli uomini.

«Hwang Sok-Yong è senza dubbio il migliore ambasciatore della letteratura asiatica.» - Kenzaburo Oe

«È questo un libro sulla migrazione e sull'armonia. Se mi chiedessero a cosa assomiglia questo mondo, risponderei che è come uno stormo di uccelli che si alza e gira nel cielo. Spero che la mia scrittura permetta loro di posarsi di nuovo.» - Hwang Sok-Yong

La principessa Bari è una sciamana e appartiene al mito. Nella leggenda coreana è la settima figlia femmina che viene ripudiata dal re suo padre e gettata in un fiume: il nome Bari significa, appunto, "abbandonata". Ma, una volta adulta, sarà proprio la ragazza a salvare la famiglia i cui membri si sono ammalati di un morbo misterioso e, dopo un lungo viaggio, a trovare l'acqua della vita e a guarire i suoi famigliari. Ma Bari è anche una giovane donna che fra la fine degli anni Novanta e l'inizio del Duemila, dalla Corea del Nord devastata dalla carestia dove i cadaveri scivolano nelle acque del fiume Tuman e le strade sono piene di disperati alla ricerca di cibo, fugge prima in Cina e poi a Londra. Anche lei come l'omonima principessa nasce in una famiglia di sole femmine, anche lei viene abbandonata dalla madre e salvata dalla nonna che la protegge e le dà il nome della leggendaria principessa. Con la nonna instaura il legame affettivo piú importante e da lei eredita i poteri sciamanici, che l'aiuteranno ad affrontare il mondo. Bari possiede infatti un dono: è in grado di avere visioni del passato delle persone e di entrare in contatto con le anime dei morti. Quando è ormai adolescente, dopo la dispersione della sua famiglia e la morte di molti dei suoi membri, è costretta a partire su una nave di clandestini alla volta dell'Europa.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2016
4 ottobre 2016
217 p., Rilegato
9788806219031

Conosci l'autore

Sok Yong Hwang

1943, Manciuria

Nato in Manciuria, nel 1947 insieme ai genitori è stato esiliato a Seoul. È stato costretto a partecipare alla guerra del Vietnam con l'esercito americano ed è stato imprigionato per due volte per motivi politici (e per essere entrato nella Corea del Nord nel 1989). Il Premio Nobel Kenzaburo Oe lo considera «il piú grande ambasciatore della letteratura asiatica». In Italia, per Dalai Editore, ha pubblicato "Il signor Han" (2005), "L'ospite" (2006) e "L'ombra delle armi" (2007); per Einaudi, "Come l'acqua sul fiore di loto" (2013) e "Bianca come la luna" (2016).

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore