Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Fiabe e storie. Ediz. integrale - Hans Christian Andersen - copertina
Fiabe e storie. Ediz. integrale - Hans Christian Andersen - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 649 liste dei desideri
Disponibilità immediata
Fiabe e storie. Ediz. integrale
15,20 €
-5% 16,00 €
15,20 € 16,00 € -5%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,20 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
IL PAPIRO
16,00 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,20 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
IL PAPIRO
16,00 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Fiabe e storie. Ediz. integrale - Hans Christian Andersen - copertina
Chiudi

Descrizione


Le fiabe di Hans Christian Andersen, composte e pubblicate in danese fra il 1835 e il 1874, scaturiscono n gran parte dalla fantasia originale dell'autore e solo in minima parte dalla materia popolare cui pure, almeno inizialmente, egli dichiarò di ispirarsi. Il fatto è che - come mette in evidenza Vincenzo Cerami nell'introduzione al volume - Andersen non si limita a ripercorrere e reinterpretare il filo della grande tradizione favolistica europea, inaugurata da Basile, fissata da Perrault e ulteriormente strutturata da Hoffmann. Dotato di un'inquieta tensione romantica e di un'autentica consapevolezza borghese, Andersen "cambia radicalmente la prospettiva della fiaba". Prima di lui maghi, streghe, gnomi, draghi, fate e orchi erano figure dotate di poteri speciali, dalla sapienza impenetrabile, misteriosa, ignota al lettore. Andersen, al contrario, opera una sorta di umanizzazione di animali e cose, "mettendo in scena protagonisti di sconsolata umanità, immergendosi in creature che per il semplice fatto di non esistere in natura sono segretamente afflitte da un rovello interiore". Questa dimensione complessa, piena, consapevolmente adulta, che fa delle pagine di Andersen un capolavoro della "letteratura pura", diventa finalmente percepibile a pieno da parte del lettore italiano, di fronte al corpo completo delle 156 fiabe e storie, riunite qui da Bruno Berni, con una cura meticolosa, in una traduzione omogenea e integrale, condotta sull'edizione critica danese.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2
2015
Tascabile
8 luglio 2015
XXXIX-1005 p., ill. , Brossura
9788807902017

Valutazioni e recensioni

OndinaRosa
Recensioni: 5/5
Imperdibile

Imperdibile

Leggi di più Leggi di meno
Lusio
Recensioni: 5/5
Le fiabe del brutto anatroccolo

C'era una volta... un brutto anatroccolo, una sirenetta, un intrepido soldatino di stagno,una piccola fiammiferaia... e fogli di carta, monete altezzose, teiere litigiose, folletti del focolare, scarpette rosse danzanti, giovani e fanciulle desiderosi di riscatto, i dodici mesi e i sette giorni della settimana. Pagine e pagine di fiabe, storie, racconti lunghi e brevi trascritti nel corso di quarant'anni. Le fiabe hanno scandito la fiaba vera e terrena dello scrittore danese Hans Christian Andersen, a volte soffocandolo, a volte aiutandolo a rielaborare momenti importanti della sua vita, trascorsa tra un'infanzia dolorosa, con una madre alcolizzata e affetta da turbe mentali, è una carriera difficile in cui veniva visto solo come un semplice favolista quando lui voleva essere qualcosa di più. La vita di Andersen la ritroviamo nelle sue fiabe: la sua ascesa lungo la scala sociale, gli amori silenziosi e irrealizzabili, il cambiamento da brutto anatroccolo a splendido cigno. E ci si chiede cosa penserebbe lui per primo, sapendo che continua ad esistere in simbiosi con le sue fiabe, dalle più famose a quelle meno note.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Hans Christian Andersen

(Odense 1805 - Copenaghen 1875) scrittore danese. Di umile origine (il padre faceva il ciabattino, la madre finì in un ospizio per alcolizzati), nel 1819 si stabilì a Copenaghen, dove poté studiare danza e canto e poi frequentare l’università grazie a protettori generosi, come il musicista italiano G. Siboni e specialmente J. Collin. Ma la sua restò la preparazione di un autodidatta d’ingegno, alimentata da avidissime letture; importante il precoce contatto con la narrativa di E.T.A. Hoffmann. Il suo esordio letterario ufficiale avvenne nel campo drammatico con Agnese e l’uomo del mare (1833-34), ma già nel 1829 A. aveva preso a pubblicare, sul modello di Heine, diari e taccuini di viaggio (attività ripresa anche negli anni dominati dalla produzione favolistica, per es. con Il bazar d’un poeta,...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore