Offerta imperdibile
Salvato in 58 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Io credo. Dialogo tra un'atea e un prete
14,16 € 14,90 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+140 punti Effe
-5% 14,90 € 14,16 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,16 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,16 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Io credo. Dialogo tra un'atea e un prete - Margherita Hack,Pierluigi Di Piazza - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Io credo. Dialogo tra un'atea e un prete Margherita Hack,Pierluigi Di Piazza
€ 14,90
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Una scienziata atea che ha appena compiuto novant'anni e un prete di frontiera sempre pronto a lottare dalla parte dei più deboli si interrogano sui valori fondamentali che orientano l'azione umana e sui temi del vivere quotidiano: il senso della fede oggi, l'etica, il significato del progresso, il futuro dei giovani, le forme dell'amore, la vita e la morte, l'impegno civile e la politica, le questioni ambientali e sociali, il lavoro e la giustizia. Con sensibilità e rispetto per le reciproche posizioni affrontano argomenti delicati e controversi, come il testamento biologico, il degrado della politica, il potere della Chiesa, gli stili di vita, la sessualità, pro: ponendo risposte che possono essere terreni di incontro e di scambio fecondo. Il pensiero ironico e limpido di Margherita Hack a tratti si scontra e a tratti si amalgama con il punto di vista audace e coerente di Pierluigi Di Piazza, dando vita a un libro agile e profondo, che regala nuovi orizzonti e aiuta a pensare.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2012
22 novembre 2012
176 p., ill. , Brossura
9788889100776

Valutazioni e recensioni

2,5/5
Recensioni: 3/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Flaviana  Merigo
Recensioni: 5/5

Molto piacevole la struttura a colloquio a due!! Molto interessante!!!

Leggi di più Leggi di meno
MARCO LOMBARDI
Recensioni: 0/5

Una scienziata notoriamente atea e un prete anticonformista ma prima di tutto amici sinceri: questa è l'essenza del dialogo tra due persone solo in apparenza lontane. Si scoprono in realtà visioni della vita, valori, sentimenti che sono prima di tutto "umani", a dimostrazione che anche chi non si conforma al dogma della religione può ben essere portatore di sani principi (checché ne dicano le alte cariche della Chiesa Cattolica secondo cui solo chi ha fede in Dio potrebbe aspirare alla vera essenza dell'uomo). C'è da dire che Di Piazza non è un prete qualunque e questo lo aiuta ad incontrare il pensiero della Hack: un prete contrario al celibato dei sacerdoti, che assume posizioni in controtendenza rispetto al Vaticano su temi quali l'aborto o il fine vita e che indossa da sempre abiti civili agevola il Dialogo, che forse sarebbe stato ben più complesso se l'interlocutore fosse stato un ecclesiastico conformato al sistema. La lettura è veramente piacevole, sebbene forse troppo breve: alcuni temi avrebbero ben potuto essere più approfonditi. Abbastanza sintetica, ma sempre incisiva, la Hack; più prolisso Di Piazza.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

2,5/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Margherita Hack

1922, Firenze

Margherita Hack è stata una delle menti più brillanti della comunità scientifica italiana. Il suo nome è legato a doppio filo alla scienza astrofisica mondiale. Si è laureata in fisica con una tesi sull'astrofisica stellare nel 1945. È stata ordinario di Astronomia all'Università di Trieste dal 1964 e ha diretto l'Osservatorio Astronomico di Trieste dal 1964 al 1987, portandolo a rinomanza internazionale. Membro delle più prestigiose Società fisiche e astronomiche ha lavorato presso numerosi osservatori americani ed europei ed è stata per lungo tempo membro dei gruppi di lavoro dell'ESA e della NASA. In Italia, con un'intensa opera di promozione, ha ottenuto che la nostra comunità astronomica si distinguesse nell'utilizzo...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore