Fatti deprecabili (poesie e performance dal 1971 al 1996)

Fatti deprecabili (poesie e performance dal 1971 al 1996)

di Caterina Davinio

 

Descrizione

Cos'è qui orgogliosamente deprecabile, infine? Le dissipazioni narrate, lo scandalo, le derive, la droga, gli amori saffici e traversi, la follia, lo scrivere in sé, vizio supremo? Questo libro è un percorso nelle culture giovanili che hanno attraversato tre decenni con i loro miti, esperienze, cadute e resurrezioni: gli anni Settanta psichedelici e visionari, il Movimento del '77, il punk e il post-punk, gli anni Ottanta, l'eroina, il male di vivere nelle metropoli, scorci e personaggi da quel mondo, fino ai cambiamenti e alle sperimentazioni degli anni Novanta.

Dopo aver letto il libro Fatti deprecabili (poesie e performance dal 1971 al 1996) di Caterina Davinio ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • GenerePoesia
  • Editore:David and Matthaus
  • Data uscita:22/09/2015
  • Pagine:380
  • Formato:brossura
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788869840388

Parole chiave laFeltrinelli:

raccolte di romanzi




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 

Top Caterina Davinio

Visualizza tutti i prodotti