Le serate di Médan

Le serate di Médan

di Emile Zola

 
Prenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Libro aspro, polemico, sovversivo, assurto (anche per una precisa volontà) a “manifesto” della scuola naturalista capeggiata da Emile Zola, Le serate di Médan, pubblicato nel 1880 (lo stesso anno di Nana), costituisce uno degli scandali della cultura francese della seconda metà dell’Ottocento. In sei racconti atroci, provocatori e memorabili – sei brevi capolavori firmati da Zola e dai suoi sodali Maupassant, Huysmans, Céard, Hennique e Alexis – il volume si propone, impietosamente e con feroce ironia, di fare “opera di verità” sulla crudele, insensata assurdità della guerra, prendendo spunto dalla disastrosa disfatta di Napoleone III nel conflitto franco-prussiano. La guerra viene vista “dal basso”, in sei narrazioni esemplari che si fanno beffe dell’eroismo impennacchiato da parata e delle frasi altisonanti, sei storie di crudeltà e follia che, purtroppo, ci appaiono ancora allarmantemente attuali.

Dopo aver letto il libro Le serate di Médan di Emile Zola ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (3)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize
 

Top Emile Zola

Visualizza tutti i prodotti