Cronache marxziane

Cronache marxziane

di Giulietto Chiesa

 

Descrizione

La democrazia è seriamente minacciata. L'Occidente per come lo conosciamo è finito, completamente snaturato, e le sue conquiste sono state cancellate attraverso la finzione di elezioni che, in gran parte, non rispondono più al minimo requisito di onestà e verità. In realtà, non tutto è perduto, vi sono spazi per dare vita a un nuovo umanesimo. Un libro-intervista con uno dei più apprezzati giornalisti italiani e una delle migliori coscienze critiche della sinistra italiana e internazionale.

Quarta di copertina

Questo è un libro "contro": contro l'Impero Usa e il "superclan" dei padroni del mondo - dalle banche d'affari anglosassoni ai soci di Bin Laden, dal "commediante" Berlusconi a un Bush più pericoloso che mai. Contro la "macchina dei sogni", l'onnipervasivo sistema contemporaneo dei media che stritola le menti. Contro l'inarrestabile restrizione delle nostre libertà. Contro la guerra totale, sbocco ineluttabile di un'economia folle e insensata. Secondo l'autore la democrazia è seriamente minacciata. L'Occidente, per come lo conosciamo, è finito e le sue conquiste sono state cancellate attraverso la finzione di elezioni che, in gran parte, non rispondono più al minimo requisito di onestà e verità. In realtà, non tutto è perduto e vi sono spazi per dare vita a un nuovo umanesimo e a una nuova spiritualità; ma il tempo sta scadendo. Dal sostenitore di Gorbaciov che ha vissuto la perestrojka, adesso "hobbesiano di sinistra" e nemico del troppo "politicamente corretto", una guida alla comprensione degli "Stati Uniti imperiali", del neoliberismo e delle dinamiche nascoste della politica e dell'economia contemporanee. Un invito a riappropriarci dello spirito critico e del dubbio; un appello alla resistenza intelligente e a tutto campo, un incitamento all'impegno diretto e all'assunzione di responsabilità di fronte a un sistema economico, mediatico e politico che minaccia il pianeta e rischia di condannarci alla catastrofe ecologica e all'estinzione.

Dopo aver letto il libro Cronache marxziane di Giulietto Chiesa ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (2)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

Parole chiave laFeltrinelli:

America, politica e governo, George W. Bush, politica, usa




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize
 

Top Giulietto Chiesa

Visualizza tutti i prodotti