Dalla mia vita poesia e verità

Dalla mia vita poesia e verità

di Johann Wolfgang Goethe

 
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

72,25

€ 85,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

"Il rapporto col padre, visto come figura grigia e pedante; quello con la madre, fondamentale dal punto di vista affettivo e creativo; la passione infantile per le marionette, che prelude al suo amore maturo per il teatro; i precoci interessi per la medicina e le scienze; i primi amori e le prime scritture letterarie; il periodo alchimistico ed esoterico; un viaggio sul Reno con i grandi scienziati Lavater e Basedow; la scoperta della filosofia di Spinoza...L'autobiografia di Goethe, scritta in tarda età, copre gli anni giovanili fino al 1775, quando lo scrittore aveva ventisei anni. È ambientata per la maggior parte in una Francoforte che sembra una città mediterranea, con la gente che vive per strada nei dehors abusivi costruiti davanti ai portoni delle case. E anche casa Goethe ha qualcosa di italiano, non fosse altro perché il padre l'italiano lo sapeva leggere e l'aveva fatto studiare alla moglie e ai figli. Poesia e verità è una specie di «ritratto del genio da giovane» ma, attraverso i mille incontri e le frequentazioni che vengono raccontati, è anche l'affresco di una delle epoche piú esaltanti, fra Illuminismo e Sturm und Drang, di tutta la cultura europea. E d'altra parte Goethe era ben determinato - lo sappiamo dalle sue lettere e dai suoi diari - a scrivere un'autobiografia che, al di là dei modelli storici di Cellini, Montaigne e Rousseau, realizzasse il piú possibile l'intreccio di individualità e coscienza storica. Dunque un appassionato libro di confessione, un prezioso quadro storico-culturale e ovviamente, trattandosi di uno scrittore come Goethe, una narrazione coinvolgente. Il risultato è uno dei testi fondamentali della letteratura europea moderna."

Dopo aver letto il libro Dalla mia vita poesia e verità di Johann Wolfgang Goethe ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Conosci l'autore

Biografia

Johann Wolfgang Goethe
Johann Wolfgang von Goethe (Francoforte sul Meno, 1749 - Weimar, 1832) è stato uno dei maggiori scrittori, poeti e drammaturghi europei, un artista e pensatore completo i cui interessi spaziavano dalla teologia alle scienze, dalla musica alla pittura. Non a caso George Eliot lo definì uno dei più grandi letterati tedeschi e l’ultimo uomo universale a camminare sulla terra. Fra le sue opere ricordiamo: I dolori del giovane Werther (1774), Torquato Tasso (1780), Elegie romane (1795), Gli anni di apprendistato di Wilhelm Meister (1796), il poema Arminio e Dorotea (1797), Teoria dei colori (1805), Faust. Parte prima (1808), Il divano occidentale-orientale (1814-1819), Viaggio in Italia (1829), Gli anni di peregrinazione di Wilhelm Meister (1829), l’autobiografia Poesia e verità (1831), Faust. Parte seconda (1831). Feltrinelli ha pubblicato nei “Classici” Faust e Urfaust (1991), I dolori del giovane Werther (1993) e Le affinità elettive (2011).

Dettagli

  • Listino:€ 85,00
  • Editore:Einaudi
  • Collana:I millenni
  • Data uscita:05/06/2018
  • Pagine:824
  • Formato:rilegato
  • Lingua:
  • Curatori:Enrico Ganni
  • EAN:9788806223526




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize

Top Johann Wolfgang Goethe

Visualizza tutti i prodotti