La sindrome di Gertrude

La sindrome di Gertrude

Quasi un'autobiografia

di Lella Costa, Andrea Càsoli

 

Descrizione

Più che un'autobiografia, l'autoritratto di un'attrice che non è figlia d'arte, anche se d'arte ha sempre vissuto; non ha un nome d'arte, ma solo un diminutivo (visto che per l'anagrafe è Gabriella); e se di arte un pochino, ormai, forse ne ha, di parte continua a interpretarne ostinatamente una: se stessa. In questo libro parla della sua vita, delle sue passioni, dei suoi tic e delle sue manie, non seguendo un banale schema cronologico, ma con una serie di brevi capitoli che prendono spunto da un momento particolare immortalato in una fotografia.

Dopo aver letto il libro La sindrome di Gertrude di Lella Costa, Andrea Càsoli ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (1)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Conosci l'autore

Video

Podcast

Lella Costa 03
Lella Costa 02
Lella Costa 01

Dettagli

  • GenereTeatro
  • Editore:Rizzoli
  • Data uscita:02/09/2009
  • Pagine:250
  • Formato:rilegato, Illustrato
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788817034074




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize

Top Lella Costa

Visualizza tutti i prodotti