Il passaggio
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

14,25

€ 15,00 -5%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Vuoi ricevere informazioni su i tuoi prodotti preferiti?

Incontra il libraio

Descrizione

Ci siamo. Ecco cosa comprende Carlo appena riceve la telefonata di suo padre. Un pensiero immediato, che non lascia dubbi. Bastano un breve scambio di battute, una richiesta di aiuto dall'altro capo del filo per spazzare via la regolarità della sua vita londinese, il lavoro gratificante allo studio di architettura, le sere e i fine settimana con Francesca e i gemelli. "Sapevo che prima o poi sarebbe arrivato: il tempo in cui fare i conti con l'essere un padre e non più un figlio, con la distaccata consapevolezza di trattare chi mi aveva messo al mondo per ciò che era. Il tempo in cui collocare al posto giusto le intemperanze, gli imbarazzi, le frustrazioni, le distanze, la rabbia, il biasimo, il disprezzo. Il tempo in cui dare un'identità al mio addio." Sono tredici anni che Carlo si tiene a distanza di sicurezza da quel padre debordante e pieno di genio, sette anni che si tiene lontano dalla vita in mare che a lungo è stata, semplicemente, la sua vita. Ed ecco che ora il padre lo sta chiamando da Upernavik, Groenlandia, per chiedergli proprio di tornare su una barca con lui, come ai vecchi tempi. Per chiedergli di aiutarlo a portare il Katrina fino in Canada, di compiere insieme una tappa del leggendario Passaggio a Nord Ovest. Sospeso su quelle acque pericolose e fra quei ghiacci, fra il silenzio e gli sporadici incontri con gli inuit delle coste, Carlo si trova a vivere la più grande avventura che un uomo possa intraprendere: ritrovare suo padre.

Video

Quarta di copertina

E fu quello l’istante in cui capii tutto ciò che c’era da capire su mio padre.

Dopo aver letto il libro Il passaggio di Pietro Grossi ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (4)
4 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Cosa ne pensa la Stampa

Una sentita resa dei conti tra padre e figlio.Laura Pezzino, Vanity Fair
Fino ai confini del mondo per cercare un padre.red., illibraio.it
Un romanzo forte, che attraverso i suoi paesaggi, silenzi, parole tocca in profondità il lettore stimolando emozioni sopite.Federica, ultimariga.it
Un romanzo per chi ama andare per mare, per quelli a cui piacciono i romanzi di avventura, per chi è padre, per chi è figlio. Per tutti.Maria Emilia Piccone, leggerealumedicandela.blogspot.com
Qui la solitudine è d'un bianco glaciale. Una barca con un sprazzo di colore in mezzo a un nulla di ghiaccio, dove l'orizzonte è un indistinto siderale, dove a fatica si possono scorgere le forme austere della terra intirizzita.Marco Filoni, Il Venerdì di Repubblica
Un magnifico scrittore di racconti, che qui si cimenta con un romanzo dalla struttura classica ma dalla lingua molto veloce, senza fronzoli. Commovente.Valeria Parrella, Grazia
Un duplice passaggio, modella Pietro Grossi. Geografico. A Nord Ovest, dall'Artico al Canada. E umano. Un'increspatura, anzi, una bufera tra padre e figlio destinata a stemperarsi, fino a raggiungere l'accalmìa...Bruno Quaranta, TuttoLibri - La Stampa
Gli autori, trentenni, tornano a fare domande ai padri - e i padri devono rispondere. I gesti, sulle prime, sembrano quelli di un duello; le parole quelle di un processo.Paolo Di Paolo, la Repubblica
Dialoghi serrati per una grande storia nel segno di Conrad. La natura rivelata e svelata dall'autore anche nei suoi aspetti spietati.Francesco Musolino, Gazzetta del Sud - ed. Cosenza
Grossi descrive un «passaggio» che, come già in Conrad, viene a coincidere con l'ingresso nell'età adulta, con la piena assunzione di responsabilità.Fulvio Panzeri, Avvenire
Antiretorico, conradiano, e?cace e rapido. Straccia ogni retorica (e i suoi conseguenti piagnistei) attorno al rapporto padre e figlio.Giacomo Giossi, IL Idee e Lifestyle
Un figlio e un padre distanti da anni si ritrovano per portare una barca dall'Europa al Canada: non una resa dei conti ma una presa di coscienza.Ermanno Paccagnini, La Lettura - Il Corriere della Sera
Un ritorno alla grande narrazione dei romanzi ambientati sul mare.red., Metro
Affronta il delicato rapporto tra padre e figlio utilizzando proprio il forte legame con il mare e la navigazione.g.b., Il Piccolo di Trieste
Ritratto di famiglia, sopra una barca.Chiara Dino, Corriere Fiorentino
Due chiavi di lettura: alla trama - padre e figlio dai rapporti irrisolti affrontano insieme un viaggio per mare dagli iceberg della Groenlandia fino al Canada - si sovrappone il richiamo a quei «riti», previsti o imprevisti, che segnano la vita e la pongono davanti a nuove possibilità.Fulvio Paloscia, la Repubblica

Conosci l'autore

Podcast

Padri e madri

Dettagli




I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize

Top Pietro Grossi

  • l'acchito

    L'acchito

    Pietro Grossi

    8,55 € 9,00

  • orrore

    Orrore

    Pietro Grossi

    13,30 € 14,00

  • pugni

    Pugni

    Pietro Grossi

    12,35 € 13,00

  • il passaggio

    Il passaggio

    Pietro Grossi

    14,25 € 15,00

  • martini

    Martini

    Pietro Grossi

    8,55 € 9,00

Visualizza tutti i prodotti