Santa Grata e il suo monastero in Bergamo alta

Santa Grata e il suo monastero in Bergamo alta

di Roberto Alborghetti

 
MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE ONLINE
Prenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Un antico e straordinario documento redatto a Bergamo nel Duecento da un impareggiabile "cronista" dell'epoca, è al centro di una vera e propria "inchiesta" su colei che è ritenuta la prima santa della Chiesa di Bergamo. Scritto da Roberto Alborghetti che aveva firmato anche la biografia "Sant'Alessandro Martire e patrono della terra di Bergamo", il testo ricostruisce, come in una sorta di indagine giornalistica, la vicenda di Santa Grata, considerata la "compatrona" della Diocesi di Bergamo. Grata è colei che, giunta sul luogo della decapitazione del vessillifero della Legione Tebana, ne raccoglie le spoglie e le porta alla sepoltura. Con questo semplice e devoto gesto, la nobildonna Grata entra a pieno titolo nella storia della cristianità bergamasca.

Dopo aver letto il libro Santa Grata e il suo monastero in Bergamo alta di Roberto Alborghetti ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize
 

Top Roberto Alborghetti

Visualizza tutti i prodotti