Fratelli nella notte

Fratelli nella notte

di Cristiano Cavina

 
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

8,50

€ 10,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Mario è un giovane contadino romagnolo, semplice e mite. Non ha sogni nè desideri e accetta con atavica rassegnazione la dura vita di lavoro e fatica che il destino gli ha assegnato. La sua esistenza procede così, nella ciclicità dell'alternarsi delle stagioni. Al compimento dei diciotto anni Mario riceve, con spavento, la cartolina di leva della Repubblica sociale: è il 1944, e per paura delle armi si sottrae all'arruolamento. Si rifugia prima da alcuni lontani parenti, aiutandoli nei lavori più pesanti in cambio dell'ospitalità, quindi si unisce alla 36esima brigata Garibaldi...

Premi

19esima edizione 2018

Video

Quarta di copertina

“È andata a chiamare vostro fratello,” disse il partigiano ferito. Tarzan smise di respirare, sbattendo le palpebre sporche di terra. Nonostante il freddo stava sudando, e gli bruciavano gli occhi. In verità, non sapeva se suo fratello sarebbe venuto.

Dopo aver letto il libro Fratelli nella notte di Cristiano Cavina ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (1)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Cosa ne pensa la Stampa

Una vicenda senza mostri né eroi, in cui due fratelli si trovano davanti al discrimine fra vivere e morire.Carlo Francesco Conti, La Stampa - ed. Asti
Non ci sono eroi né mostri, soltanto un ragazzo spaventato che cerca di sopravvivere e un uomo costretto a scegliere se rischiare la vita per salvarlo.red., QN - ed. Forlì
Una storia commovente ed emozionante che vedrà due fratelli davanti al discrimine fra vivere e morire.red., QN - ed. Forlì
Antieroi senza alcuna medaglia al valore da mostrare. Alessandra Balla, la Repubblica - Robinson
Una scelta di parole e di ritmo che infonde alla narrazione inusuale bellezza.Caterina Ramonda, Le letture di Biblioragazzi
Una storia familiare e partigiana.Gaia Matteini, Corriere di Romagna - ed. Forlì
Con un respiro ampio, quasi epico, uno stile potente e asciutto, in grado di rappresentare gesti autentici e dialoghi di poche parole cariche di verità, Cavina racconta una storia commovente ed emozionante, priva di qualsiasi idealizzazionee nostalgia.red., Corriere di Romagna - ed. Forlì
Il senso della memoria è la forza delle storie di uno scrittore del calibro di Cristiano Cavina, da sempre legato al suo mondo appartato dell'Appennino di Casola che riesce a far diventare, in ogni suo racconto, una sorta di luogo morale che indica e svela il senso di valori perduti alla nostra contemporaneità.Fulvio Panzeri, Avvenire

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize

Top Cristiano Cavina

Visualizza tutti i prodotti