Salvato in 9 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Mistero a Crooked House (Blu-ray)
12,99 €
;
Blu-ray
Venditore: laFeltrinelli
+130 punti Effe
12,99 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,99 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,99 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Mistero a Crooked House (Blu-ray) di Gilles Paquet-Brenner - Blu-ray
Mistero a Crooked House (Blu-ray) di Gilles Paquet-Brenner - Blu-ray - 2
Chiudi

Descrizione

In ogni famiglia può nascondersi un assassino L'adattamento del romanzo che la regina del giallo, Agatha Christie , ha sempre definito il suo vero capolavoro Quando il ricco patriarca greco Aristides Leonides muore in circostanze misteriose, la nipote Sophia chiede all'investigatore privato Charles Hayward, suo ex amante, di stabilirsi nella tenuta di famiglia per indagare asulla vicenda. Una volta lì, Charles fa la conoscenza delle tre generazioni della dinastia Leonides trovando un'atmosfera velenosa, piena di risentimenti e gelosie. Tra i tanti moventi, indizi e sospetti, riuscirà a trovare l'assassino prima che colpisca di nuovo?
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Crooked House
Gran Bretagna
2017
Blu-ray
8031179951031

Informazioni aggiuntive

Videa, 2018
Eagle Pictures
115 min
Italiano (DTS-HD Master Audio 5.1);Inglese (DTS-HD Master Audio 5.1)
Italiano; Italiano per non udenti; Inglese
2,40:1 16:9 Wide Screen
PAL AreaB
Trailer - Photogallery

Valutazioni e recensioni

3/5
Recensioni: 3/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Recensioni: 3/5

Basato su un racconto di Agatha Christie, il film non poteva che rispecchiare totalmente il riconoscibilissimo stile della scrittrice di gialli. La trama del film è ottima e si può solo immaginare chi è il colpevole dell'omicidio, da cui ha avvio l'intera vicenda, raccogliendo qua e là gli indizi che il regista ha saputo abilmente mettere a disposizione dello spettatore. Naturalmente ogni congettura si rivelerà errata fino allo sconvolgente e quanto meno inaspettato finale. Tuttavia, a mio parere, ho trovato che le varie vicende del film si sarebbero potute svolgere un po' più velocemente per dare maggiore ritmo alla trama.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Glenn Close

1947, Greenwich, Connecticut

Attrice statunitense. Con una personalità fuori dal comune, anche se di bellezza non straordinaria, inizia la sua carriera sulle ribalte newyorkesi e subito dopo recita in numerosi tv-movies di un certo rango. Al suo esordio sul grande schermo viene subito candidata all'Oscar per Il mondo secondo Garp (1982) di G.R. Hill, in cui è un'infermiera che freddamente violenta un pilota per farsi fecondare, scrive quindi un best-seller e diventa una femminista militante, crescendo il figlio Garp (R. Williams) in modo del tutto anticonvenzionale. Ottiene un'altra nomination all'Oscar con Il grande freddo (1983) di L. Kasdan, in cui si rivela definitivamente come una delle attrici di maggior spessore nel panorama hollywoodiano, confermando poi le sue doti interpretative con le magistrali prove di Attrazione...

Terence Stamp

1939, Londra

Attore inglese. Dotato di enorme carisma scenico e di intense capacità interpretative, debutta da protagonista nel 1962 in Billy Budd di P. Ustinov. In pochi anni diventa uno degli attori europei più apprezzati, recitando in Il collezionista (1965) di W. Wyler, Modesty Blaise, la bellissima che uccide (1966) di J. Losey, Via dalla pazza folla (1967) di J. Schle­singer, Poor Cow (1967) di K. Loach e Teorema (1968) di P.P. Pasolini. Dopo un periodo trascorso lontano dai set, torna al cinema a metà degli anni ’70, ma solo nel 1984, con Il colpo (o Vendetta) di S. Frears, ritrova lo smalto della sua stagione migliore. Un gran numero di ruoli secondari (su tutti quello di Il siciliano, 1987, di M. Cimino) prima del ritorno al successo con la bizzarra commedia Priscilla-La regina del deserto (1994)...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore