Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Salvato in 22 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Punto. Fermiamo il declino dell'informazione
9,60 € 12,00 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+100 punti Effe
-20% 12,00 € 9,60 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,60 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,60 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Punto. Fermiamo il declino dell'informazione -  Paolo Pagliaro - copertina
Chiudi

Descrizione


Colonizzato dai social network, il terreno dell'informazione è minato da «post-verità». Contano più le emozioni che i fatti. Più le suggestioni che i pensieri. Più lo storytelling che le storie. Più la propaganda che le notizie. E dunque più le bugie che il racconto veritiero dei fatti. È un virus che infetta la rete, l'informazione, la politica - ridotta a comunicazione - e l'etica pubblica. Ma arginare e sconfiggere questa deriva si può.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2017
6 aprile 2017
127 p., Brossura
9788815270498
Chiudi

Indice

Premessa
I. «Lo dice la rete»
II. Uno vale uno? Falso
III. Post-verità, non solo sul web
IV. Un gioco e una tragedia
V. La manomissione delle parole
VI. «Il giornalista sei tu»
VII. Narciso al potere
VIII. L'economia dell'attenzione
IX. Un facile bersaglio
X. Bufale americane
XI. L'informazione come fiction
XII. Il rischio overdose
XIII. Che fare?
Nota bibliografica

Valutazioni e recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Pier Claudio Antonini
Recensioni: 5/5

Un volume che chiarisce diversi punti su cui crediamo di sapere tutto, senza riferirci ai dati reali. Questi dimostrano, ad esempio, che la TV è ancora largamente il mezzo più usato per informarsi; che gran parte delle discussioni che avvengono sui social prendono l'avvio da notizie o fatti della televisione. Una parte notevole del libro è dedicata all'analisi della cosiddetta “post-verità” e agli strumenti per smascherare le “fake news”. Pur senza negare l'utilità del web per ampliare le proprie conoscenze, Pagliaro afferma anche il diritto ad essere sconnessi.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 4/5

«Quod est post-veritas?» Chissà se Ponzio Pilato avrebbe potuto pronunciare questa frase dopo aver udito la narrazione delle gesta di quell'ennesimo profeta ebreo che però a differenza dei precedenti sembrava essere particolarmente odiato dalle autorità religiose locali. Diciamocelo: mentire è un'attività nella quale noi tutti siamo particolamente versati, ma in questi ultimi anni sembra che essa sia giunta a un livello ancora superiore, tanto che si è sentito il bisogno di coniare un nuovo termine di stampo orwelliano. Ecco che Paolo Pagliaro, in questo breve saggio, ci offre una panoramica di cosa è cambiato: i grandi attori di Internet come Google e Facebook hanno sottratto pubblicità ai media tradizionali che sono stati costretti a inseguirli nel propalare narrazioni - il famigerato storytelling - anziché fatti; nel frattempo la politica, che già di suo non è mai stata così amante della verità, si è gettata a pesce nel nuovo paradigma di (dis)informazione. Pagliaro ci fa notare come tutto ciò dipende in prima battuta dall'unica cosa che è rimasta costante se non in calo in questa epoca di ipertrofia dell'informazione: la nostra attenzione, che è quindi diventata un bene prezioso e viene catturata sparandole sempre più grosse nella speranza che noi ci fermiamo per qualche secondo in più (e vediamo qualche banner pubblicitario, ça va sans dire).

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore