Tre volte all'alba - Libro

Alessandro Baricco

Subito Disponibile

8,50

€ 10,00

Aggiungi al carrello Prenota e ritira

Descrizione

Si incontreranno per tre volte, ma ogni volta sarà l’unica, e la prima, e l’ultima. Tre storie. Tre incontri. Tre episodi in cui scivolano personaggi che si incrociano, per sfasature temporali, in età diverse, sullo sfondo della hall di un hotel. L’albeggiare che annuncia, per tre volte, l’insistenza di un sentimento.

Dettagli

Genere:
Narrativa moderna e contemporanea
Listino
€ 10,00
Editore
Feltrinelli
Data uscita
21/03/2012
Pagine
96
Formato
brossura
Lingua
EAN
9788807019050
Parole chiave laFeltrinelli
narrativa moderna e contemporanea (dopo il 1945)

RECENSIONI (11)

06/05/2012

GIOCONDA

...............

.........come preannunciato dallo stesso Baricco nelle prime pagine del libro...è una storia che non potrebbe mai accadere nella realtà....non ho trovato niente di eccezionale in questo libro nonostante Baricco e il suo stile mi piacciano tanto....discreto ma non ai livelli di tutti gli altri libri da lui scritti.....

( 5 voti) - ( 0 voti)

26/04/2012

Debora

Tre luci calde e familiari

Tre brevi racconti nella sintetica e perfetta compiutezza in stile Baricco. Per chi ha letto Mr Gwyn risulta inevitabile riconoscere in Tre volte all'alba la magia essenziale del gesto della scrittura, i "ritratti" che il nostro copista aveva maniacalmente immaginato e creato per "portare a casa" le persone. Poche pagine, che restano sospese in un condizione di irrealtà, dove personaggi, luoghi, odori, luci, tutto è immerso nella stessa mitica atmosfera e sembra evocare sensazioni note, non idilliache né scandalose, ma piacevolmente familiari. Un'ulteriore conferma dell'idea vincente che sta alla base di Mr Gwyn ottiene come ottimo risultato tre scene suggestive, fantastiche e profondamente vere.

( 3 voti) - ( 0 voti)

22/04/2013

califano

Voto: 6

Letto a: Aprile 2013 Voto: 6 Note: di Baricco ho letto di meglio

( 1 voti) - ( 0 voti)

20/04/2012

MARTINA

Bellissimo

Vale davvero la pena leggerlo! Stupendo!

( 1 voti) - ( 1 voti)

01/12/2017

simorizzardo

Fonte di riflessione

Pensavo a metà del secondo capitolo di dare 4 stelle a questa serie di piccoli racconti di Baricco (sì,piccoli racconti perché traducendo un detto dialettale delle mie parti -non ti arrivano nemmeno in gola-),ma poi ho finito la terza parte e mi sono sciolta. ''Stava pensando alla misteriosa permanenza dell’amore, nella corrente mai ferma della vita.'' E' come quando ti piace qualcuno nonostante non sia un granché o sia semplicemente bello,ma poi lo conosci a fondo e capisci che è la perfezione. Ok,magari questo libretto non è la perfezione vera e propria,ma mi è piaciuto moltissimo,e direi che non è male come primo approccio a questo scrittore fin troppo screditato a mio dire. Quello che più mi è piaciuto è l'invisibile filo conduttore delle tre storie,magari non ho capito io come funzionassero o altro..ma mi sembra quasi che siano gli stessi personaggi in vite differenti, dopo aver fatto scelte differenti e che si incontrano in momenti differenti delle proprie vite. (view spoiler) Oltretutto è impossibile frenare la riflessione che ti parte in testa dopo frasi come quella di chiusura. Non so,la velocità,la fluidità,i pensieri e le frasi ben proposti,mi sono entrate proprio nel cuore, mi sono trovata terribilmente a mio agio nella hall dell'albergo e poi nella stanza, e poi di nuovo nell'albero, per strada, sull'autobus e poi nella macchina. I personaggi sembrano dei naufraghi che cercano di restare a galla nella vita, forse è per questo che ho amato questo libro

( 0 voti) - ( 0 voti)

10/03/2017

fashion-bia

Meraviglioso!!

Baricco non delude mai. Il libro è avvincente, interessante, magico. Lo stile di scrittura non è per niente scontato, come al solito è difficile da interpretare ma pieno di significato. Sono tre storie diverse, portate avanti indipendentemente, ma con un unico filo conduttore. La meraviglia sta anche nel trovare i punti in comune tra le tre attraverso la maestria dell'autore che ne fa uscire sempre di nuovi. Conoscere i personaggi di Baricco è sempre una nuova scoperta. Leggetelo!

( 0 voti) - ( 1 voti)

07/03/2017

robytodi

Luce che scalda il cuore

Tre volte all'alba è un piccolo libro che in 94 pagine riesce a lasciarti con il sorriso e la voglia di ricominciarlo per vedere se ti sei persa qualcosa. Il libro è diviso in tre racconti, dove i due personaggi principali si incontrano sempre, ma ogni volta è come se fosse l'unica, la prima e l'ultima. Dal punto di vista logico, la storia non può essere reale,ma forse è proprio questo che la rende ancora più affascinante. Una storia dopo l'altra, pur essendo molto brevi, ti permettono di conoscere sempre qualcosa in più dei protagonisti. Si incontrano sempre in momenti importanti della loro vita, in momenti direi decisivi, dove l'uno è la salvezza per l'altro. Il momento migliore per incontrarsi? L'alba, quando la luce è la migliore. Lo scorrere di questa storia è la luce, quella giusta per amare, giusta per cambiare, giusta per capire, giusta e basta. Baricco ha uno stile che affascina e rapisce, un modo di scrivere essenziale e delicato, luminoso direi. In questo romanzo scrive con la luce ,facendoci dimenticare lo scorrere del tempo, o semplicemente ricordandoci che il tempo é solo una convenzione per rendere logico ciò che diversamente non potremmo concepire.

( 0 voti) - ( 0 voti)

25/11/2016

violingirl

Da rileggere più volte

Tre volte all'alba è la storia della rinascita, una luce,quella dell'alba, che rappresenta una svolta ed un nuovo inizio. Tre volte come tre sono le storie che si intrecciano in queste poche pagine che pesano come se fossero ognuna un libro a sè. La luce diventa il trascorrere del tempo, la narrazione è eccezionale ed i dialoghi seppur brevi risulti carichi di significato, Baricco ha uno stile innegabile e tra le sue pagine ci si può perdere. Da leggere e rileggere.

( 0 voti) - ( 1 voti)

12/11/2014

monicaspicciani

Impalpabile Baricco ( 3,3 stelle)

Un atmosfera stile Raymond Carver, con la fantasia e la leggerezza di Baricco. Una lettura gradevole ma che non lascia troppo il segno. Una storia impalpabile calata in una realtà appena accennata, dove la profondità del sentire è solo apparente a mio avviso. Una frase finale un po' troppo ad effetto. Questo brevissimo romanzo in tre parti rimane comunque una lettura piacevole senza troppe pretese.

( 0 voti) - ( 0 voti)

19/09/2012

CHIARA

VALE LA PENA

e' un bel libro, quantomeno diverso dal solito. dato le poche pagine e la scrittura molto fluente, si può leggere anche in un giorno e veramente credo ne valga la pena :)

( 0 voti) - ( 1 voti)

23/07/2012

VALERIA

non potrebbe accadere

è una storia che, per come è congegnata nello spazio temporale, non potrebbe mai accadere. Due vite che si intrecciano per 3 volte con l'alba che fa da sfondo. Nulla di particolare, non è un libro travolgente o indimenticabile.

( 0 voti) - ( 1 voti)

Prenota e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino

Tre volte all'alba
Tre volte all'alba
Alessandro Baricco